0 0

Google sorpassa Apple: il rapporto tra l’Imbruttito e le corporation più grandi della storia

La notizia è di qualche giorno fa ed è di quelle che spaccano. Google diventa più “grande” di Apple e continua la sfida tra Titani di dimensioni globali.

Molti ne hanno scritto. Il Corsera ha provato a mettere in fila le più grandi corporation che si sono succedute nel corso della storia, a partire dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali sino al motore di ricerca più power del globo. L’Imbruttito, nel suo essere costantemente operativo, è fortemente attratto da questo primato. Ognuna delle grandi aziende citate ha influito notevolmente sul suo lifestyle e, anche quando si è verificato l’inevitabile avvicendamento al vertice, ha lasciato tracce indelebili.

12_Google_la ricerca non ha più confini

google
Credit immagine

Capisci che una corporation è arrivata al top quando un neologismo entra nel linguaggio comune. Googlare è ormai lo sport preferito quando non si sa qualcosa (vedete l’ultima Intervista Imbruttita sulle zone erogene). Gli studenti non devono più sfogliare mallopponi non aggiornati per fare una ricerca e ormai qualsiasi curiosità morbosa può essere “sedata” in real time. Oh mateloricordi? Come si chiamava? Quanti anni ha Eros Ramazzotti? Chi ha segnato nel derby del ’98? E già il dito è partito frenetico sullo smartphone. Un po’ però questa cosa ci ha fatto perdere la bussola. Quando si torna a casa non c’è più nulla da ricercare e non si può proseguire la serata con un messaggino agli amici con la risposta al dubbio amletico misteriosamente ritornata alla memoria.

11_Apple_ la Mela deve essere sempre mangiata da un lato?

Expo_2015_-_Michelangelo_Pistoletto_-_Third_Paradise_-_The_Reinstated_Apple_(17946999286)Credit immagine

Stay Hungry Stay Foolish, diceva Steve Jobs. Lui che portava un cognome che tradotto già di per sé fa molto operatività, da sempre ha interpretato alla grande il concetto nel brand attraverso il quale ancora oggi ci viene venduto ogni gingillo I-Qualcosa. AMilano però dobbiamo sempre dare il nostro contributo di riflessione sulla globalizzazione e abbiamo esposto per un po’ in Piazza Duomo l’opera di un artista biellese: il  “Terzo Paradiso- La Mela reintegrata” di Michelangelo Pistoletto. Ora si trova parcheggiata in Sempione ed è un po’ ammaccata. Riusciremo a trovarle una sistemazione?

10_ExxonMobil_Papi mi dai un “deca” per la benza

coda-benzinai_0Credit immagine

Già perché muoversi in scooter o auto fa figo, ma poi presenta il conto. Amicizie sono state compromesse da una divisione non proprio equa delle spese per il carburante necessario per uscite e vacanze. E più il mezzo diventa potente, più ciuccia ed è uno sbatti. Per non parlare dei Pensionati Imbruttiti  che seguendo i cantieri della M4 parlano del prezzo del petrolio come fossero degli sceicchi di Abu Dhabi. La conclusione è sempre: “quando sale, il giorno dopo alzano i prezzi; quando scende l’è minga così”. E’ per questo bocconiano ragionamento sull’elasticità dell’offerta di commodities che la loro 127 Euro Meno Uno per fortuna rimane spesso in box o dimenticata dal meccanico.

9_PetroChina_Invasi dal Dragone

Nouvel an chinois 2015 - Paris 13e

I cinesi sono così. Vanno avanti per grandi salti, poi cascano. Sono sempre in grado di rialzarsi però. I segni urbani della loro presenza sono indelebili e ormai fanno parte del tessuto urbano, polemiche incluse. Hu, Chen e Zhou sono nella top ten dei cognomi più diffusi sotto la Madunina (staccando di brutto Brambilla) e capita sempre più spesso di vedere giargianici matrimoni cinesi con annesso book fotografico in Duomo o al Parco Sempione. Pure il Milanese Imbruttito si è concentrato sugli eventi del Capodanno Cinese in Paolo Sarpi. Di quel primato del 2007 non sono rimaste solo le lanterne cinesi in Darsena. OCIO.

8_Microsoft_croce e delizia di ogni Imbruttito in Office

tipi-di-colleghi-di-lavoroCredit immagine

Oh macelhai il Service Pack? Pheega come è che non mi allinea il testo? La macro non funziona, punta a una cella con riferimento circolare! Non riesco a cancellare i dati della presentazione precedente, così il cliente capisce che ho fatto Copy and Paste. Già perchè Bill G. ha cambiato il modo di lavorare di tutto il mondo e in particolare aMilano, dove il flusso di doc e xls H24 è più travolgente di un’esondazione del Seveso.

7_Facebook_sapete già tutto dei vostri amici.

Facebook_logo_thumbs_up_like_transparent_SVG.svgCredit Immagine

Se state leggendo questo post è molto probabile che stiate arrivando dal più famoso dei social network……e ho detto tutto. Se vi piace oltre che mettere il Like potrete pure condividerlo sulla vostra bacheca, a disposizione dei mille “amici”. Thumbs Up.

6_IBM_è veramente preistoria?

ibm-logo
Credit immagine

Siete veramente sicuri sia una cosa da Museo della Scienza e della Tecnica? IBM esiste ancora eccome e fattura ancora billion dollar, anche se non è proprio immediatamente percebile sulla scrivania. C’è, ma non si vede.

5_General Motors – E’l gha ol Suv

Porsche_Cayenne_S_(92A)_–_Frontansicht,_10._Oktober_2011,_WülfrathCredit immagine

Gliel’ha comprato il Papi… c’ha la fabrichètta, parcheggia sui binari… E poi lo sposta? Senza fretta. Ma va in doppia fila? ‘Zz se ne frega, c’ha la pila. Taac. Molto probabilmente è un Cayenne. L’auto, autentico status symbol per andare da Courma a Santa in 45 minuti. D’altronde la gallery dei Parcheggi Imbruttiti è lì a testimoniarci che il rapporto tra Milano e la mobilità su gomma è qualcosa di viscerale. C***o freni che è verde?

4_Standard Oil – Top of the Rock

Milano_skyline_02Credit Immagine

Di petrolio ne abbiamo già parlato ampiamente sopra, quindi qui è opportuno concentrarci sul personaggio. John D Rockefeller. I suoi “eredi” meneghini dei giorni nostri ce li immaginiamo muniti di poltrona in pelle “umana” agli ultimi piani di qualche grattacielo dello Skayline. Ragazzi, perchè sul budget dell’azienda proprio NCS….NON CI SIAMO!

3_Pennsylvania Railroad – La “metropolitana” d’Italia o semplicemente Trenord e il passante?

®3å·Ä¤aùå?2~_êvš5òÅ$^¹²¼DÚBG;þÒ0¥?ÕþlŒeaH݈Ø_Ü6³iu5ܑH³FZè;+Æ9 ²²ËǯĦßd[I曍šöñˆ+͜©Øþò¼²4 ñ’k:ͼ>®¡ªÝ™=%.ÒJÕ Ó³„ ]ËäÍR÷ëڝÝïZšI¸øzŽZŸŽI­ç<ÕåýòÎÎ9,ßëf{“stœIbe<Fô4 Ç y²ËóΞP×2šýÎSi²é­©Ý‘zZ³ü?îÌJ$®ß³‡€#Œ¼ïQòÌð^‹é§¸[¢âV{ÈÞ6æ y70„šäøzw¹J|å«_êºÓß^Ü­Ôó"t~kð R§O³€B¶dei$‚‡†Y>æ!^ÇP¸³“”NBF•§!ý# –{qz’¤ihCK4~ªÝ@ê*;×-¨Yù¾Ü²=։bèà†!5µZ¼hŠšÿ’Øðù¢ßÿÑFß^óð$ovÐÇ@ [ªÂ>õ£Ãd8†G!(­>+[›¤Žâî8‹ïîŠý,9dÎÌïHÐüƒ¡ÏÍ%úގ¥mˆTûÁfʌË`ƒ/±Ð´‹$ oi…Š†b=ËTäl² §uå?-ݒÒØÆ®z¼CÓ?ð´Â$Pb{ÏË]9êm.¥‹Á$×ï[%Æǁ+—ÈÚ͵}ŽTÿŠÚŒ~†¦$p”ú~¥l)5¬±ÿ”Êh>‘Q’C½æÚ× TäÄ„Pq5Üä¢7a#³Ì´™~bYÉd‚ÑÒ´±0 Iø Uý³Œ÷XlÃ|Ϥ‹/4ê–*‚IŒq˜Ç¨êJ`ØO{ŠÙê_º¥·œ¿.tûãb˪èÁ$[”eeh]BN 0 ÉþÃ*¢ß)^ïœrh}ÙùçX|Õùc¥=Ìêڍ‚>ñYÃ9k…ƒ¿ï"àùIÝÏvGæ#ùw[… Ôôøná}Ù%E ÐÔvñÈ­—kó‹ÞD¾Ôä+=”%x›8V‚~1Ugåþώ"Ž™ØþXySÈÞ_KoÓ7“;Ám IdbÆ´UP”_ò›$ ±1¦?w20nùö§ù¸Ì¤$ P÷úU‡‘ ¹zæw•/b¸g´·y4]D!{¥RcIʀPµ(9R«¾^Ic:^©s§Ù»[q%ˆiÕ·A⿎VG©²ý)žæ[gÕ¬î.”@ö³$ñ7*±Vƒ©¡÷Èø#ŠÛ¤ˆpŽÎÿuÑÚOç›'[Õ¶xéöž;mN¿«,0 eŽjRÝO$÷™'•‹»·V'®ø@bM¡V8‹i·j“…Y_µO.iÃßêEђ2–Å#.>ÌƝ(¢™SC>~ò,àúš„J;‰Ñ—þ$¹Ylâ+ó{Cò?›|‰¨®›q§¶«g¼±x^ÉåÀŸ‡ûÅäŸ"ÁMøë/i_O,« ³T§Ö÷±iušš?ôæB¬†ŠYéÔ åDÅ5ce’ÝYÝÙÙ«Añ·"8Óß ©ÿҏYLҀ]ÏÒp±M Œ’ýE&¶k4.$IÚìчïÀJ@¦W¦ùÏ^´P¦äÜ ý™Ç#Oõ¶oÇ bË!³üÆ·4Ö¬ž/q¡Èð2ã‹Nó^zÅvˆç¢KXÛþ˜Ñv›¨)䧸5¯¦Ç¦‚À1gФ„%¤pI¨úŠ²M©dJՁp;ÿ.[ˆiË@>yò1Ïç½^V¥ gUöø©ü1—4C’]ù«¤}_ÌpêCPP·a,B„Wœö9.aSï$ 5/ÜÙ=¤—‹j Éé@Ã-z¯üÈHÓ`Ýàúޑ&›­éòˆE#*S¿ €~϶6õ?ÊKûK êÞL³–yHƒá ¥{Ш ü^jó¸åe¨ÃÜ*ÈJÿÀ·!‰ˆH™NtÿÌ¿=F”¸¹ŠHÈ 2ąþu^úr˜™@Kwuw3ÜÊÓO)«ÈƤÿŸ†(%+׼ɦhVîü¸Š¼GZ¬zt¯×57ó†³4ÂK=>8öŠK‡ô¹­h>" |r<&ûٙX§ª~aþeùM',<“ÖúŽ©è[G'ÔX›h$1pÏ-×áOøúÊ%’êÞh•…T´lÞEµ;!ÅÙ#à é4‹V†­FaSáßG@=«íŠS+MFòу[I ³}=°RA(›ÿ5j÷Q®.Ü@ ¥GùA-‘"™]¼Ûϟ™ú—íE¾vš†£Ê²Zªº2ÕV-FõÂS“N*ø¢óßÊýfçRó6¡/îÖú÷âŽ.J«RwêݾJScô/:þ[þ`j––°CN‚%XbŠR¾¨¨åê;Ðñé”Fr?Slâ%T8i2ü¶üºó—¥¸—Q»ŽàF©éBŒœ(I'‘f­ÕÈÊFIŒi”ê?”ÞL×.¾¹ªiÂîéT/©!$Ó¨ŽÛâ,rR-4Ò(<…m‘ÛèÑ۔°–›ý’šš•– !©?&ô#5¥äðW쬁eQÿoÇ'ÆXð%Wÿ”zìf–·P]å5Œþ!‡ü6<kÂRÙ|‰æ«HÏ©§JÊ7å$ªIü0ÚÞ¿b¢Ý ¿¶!©P“¡}Èq×<§Rò½´÷L4XëRTMOA’B_æO,XX˜ÄVßÂiZm¶!Zò擭ÙN·VSيÔzr2~ï€Äi/bÑ<íç;hR6Õ^gTLˆÿEJŒeÆYMŸæ~½ækp­?qaø`ðÓƛZ~kZîôÇÛ³E"°ûœ. õª¯Ö=^òõèzŸOÕþ­™Ma§#özöÂÅmJ~΅sÓúu®Ž˜…WŠµïôSB]ÿyýåèÞß±Ó¾‡ù¯ôw×ÖÁÝcþëëßXú~­ÿ’ oý¬!*Jzâ¾;}N¾·ûwĦŽ!iõùY¶—é[×9ú¤º7÷^¯îyÆLŒþ–g›5üÞýCredit Immagine

Ah la ferrovia! Il rapporto degli Imbruttiti con il treno può assumere un comportamento bipolare. Quando paga l’azienda è possibile svaccarsi su una più o meno comoda poltrona, caricare cell e tablet e, se siete “fortunati” e viaggiate con il Capo, scroccare uno snack dolce o salato. Quando invece il cash esce dalle proprie tasche, meglio essere parsimoniosi. Treni locali super affollati di pendolari e “ci scusiamo per il ritardo”.

2_Compagnia del Missisipi – la prima bolla speculativa della storia

financial-crisis-544944_960_720_ridimensCredit immagine

Carta che aumenta ininterrottamente il proprio valore. O siamo nel paese dei balocchi o qualcosa prima o poi non tornerà più! Il consiglio è di mettere un po’ da parte l’avidità e di leggere sempre tutte le righe, specialmente le più piccole

1_Compagnia Olandese delle Indie Orientali – Tulipani ad ogni stagione

Anonymous_The_Noord-Nieuwland_in_Table_Bay,_1762
Credit immagine

Idem con patate rispetto al punto precedente, solo che il tubero in questione è il bulbo di tulipano, scambiato alla Borsa olandese già dal 1602. Oh ma… ad Amsterdam ci sono anche i tulipani?

E ora non ci resta che aspettare. Chi scalzerà Google dal trono, in questa corsa infinita alla vetta?

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!