0 0

AMilano arrivano due nuovi “poli creativi”: Base Milano e Le Cavallerizze

È più facile divertirsi ed essere creativi quando hai lo spazio per farlo. E aMilano le location stanno addirittura crescendo, con due new entry.


1_Il primo è Base Milano: a place for a cultural progress.

base milano
Credit Immagine

Traduzione per i non addetti ai lavori: un luogo dove si trovano ingegni creativi di ogni settore per confrontarsi e crescere insieme: i 6000 mq delle ex acciaierie Ansaldo di via Tortona ospiteranno aree di coworking, laboratori artigianali, incubatori di impresa e in più un piccolo teatro.

Il Milanese Imbruttito più attento starà già pensando al vecchio Oca (Officine Creative Ansaldo), e a ragione. Base nasce infatti sulle sue ceneri, ma con prospettive più solide, vista anche la presenza di Wikimedia Italia, che trasferisce qui la sua sede. Inaugurazione il 30 marzo alle 19, ingresso libero. Programma: dj set con SteveDub, h 22 dance con Nicole Willis & Jimi Tenor, h 23 giochi di luce a cura di Fabio Volpi.

Dall’1 al 3 aprile, partirà poi Book Pride – Fiera nazionale dell’Editoria indipendente, a ingresso libero. Il programma spazia in generi e luoghi per tutti i gusti (su bookpride.net). Dal 2 aprile a settembre, Base entrerà nel circuito di location della XXI Triennale, dal titolo “21st century: design after design” (info su 21triennale.org).

2_Il secondo nuovo place to be è Le Cavallerizze, nell’ambito del Museo della Scienza e della Tecnica.

7-Le-Cavallerizze-Museo-Nazionale-della-Scienza-e-della-Tecnologia-Leonardo-da-Vinci
Credit Immagine

Si tratta di un edificio storico completamente restaurato, costruito quando la sede del museo – un vecchio convento – era adibita a caserma militare.

I bombardamenti del ‘43 hanno colpito duro, e negli anni ‘50 era stata sistemata solo l’ala del museo lasciando i corpi delle Cavallerizze a deposito. Oggi queste sale con i loro ampi volumi accendono invece l’immaginazione: l’apertura al pubblico è prevista per il 2 aprile con la XXI Triennale “21st century: design after design” e l’esposizione dei percorsi di alcuni Paesi partecipanti, in contemporanea con la mostra Confluence.

Per pianificare le visite alle Cavallerizze, meglio sapere che i week end hanno qualcosa in più, grazie al programma educativo “Fai da tech”, rivolto a giovani e famiglie. Perché aMilano creativi si diventa.

Base Milano – Via Bergognone 34
Inaugurazione 30 marzo – Ingresso gratuito
base.milano.it

Le Cavallerizze – Museo della Scienza e della Tecnologia – Via San Vittore 21
Apertura al pubblico 2 aprile
museoscienza.org

Credit immagine di copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!