1 0

La Pinacoteca di Brera è davvero il museo più sottovalutato d’Europa?

La Pinacoteca di Brera si è guadagnata in queste ultime settimane il titolo di museo più sottovalutato d’Europa. La critica è arrivata direttamente dalle colonne del Telegraph di Londra, il cui critico di viaggi, Nick Trend, ha voluto sottolineare l’ampio gap che separa il nostro gioiello meneghino da alcuni tra i più importanti musei d’arte del Continente.

Attenzione, non si sta parlando della qualità delle opere esposte, anzi! Il giornalista ha voluto puntare l’attenzione proprio sull’aspetto opposto, ovvero come nonostante la ricchezza di contenuti e capolavori offerti dalla Pinacoteca, i numeri di visitatori fatti da quest’ultima non si avvicinino neppure lontanamente agli standard di altri musei d’Europa.


Credit immagine

Il dato lapidario è questo: 325mila visitatori l’anno, che paragonati ai 9 milioni del Louvre danno la misura di un fallimento. Ok, c’è da dire che questi dati risalgono al 2014, prima dell’Expo, ma stando alle stime di questi mesi non si può neppure parlare di una vera rivoluzione.

A cosa si deve questo disinteresse? In parte – sempre secondo il critico – alla concorrenza di altri luoghi d’interesse milanese, come il Cenacolo e il museo del Castello Sforzesco, ma ancora di più alla sciatteria espositiva della Pinacoteca.

Una critica molto dura che ci mette di fronte a una domanda: siamo forse noi milanesi i primi a trascurare la Pinacoteca?

Credit immagine di copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!