0 0

BookCity Milano 2016: ecco gli eventi da non perdere!

Imbruttiti di ogni dove, è ora di fare un po’ i fighi intellettuali: torna aMilano BookCity, festival di letteratura dedicato al reading (che già a dirlo, ci dà quel tocco di radical).

A partire da ieri, giovedì 17, a domenica 20 novembre, Milano accoglierà nelle sue location più suggestive scrittori, giornalisti ma anche personaggi del mondo televisivo, che interverranno in presentazioni e workshop aperti al pubblico.

BookCity
Credit immagine

Per gli amanti della lettura ma anche per i semplici curiosi, per chi non legge da una vita o per chi divora un libro a settimana, ecco gli eventi da non perdere:

. Venerdì 18 novembre

Al Castello Sforzesco la scrittrice Sveva Casati Modignani presenta il suo romanzo “La scuola secondo Sveva”, mentre alle 18.00 al Base Milano il rapper J-Ax si racconta alla giornalista Fiamma Sanò nell’appuntamento “Storia di uno sfigato di successo”. (E anche figo, aggiungiamo noi).

BookCity - J Ax
Credit immagine

Alle 20.00, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, si terrà l’omaggio a Dario Fo con “In ricordo di Dario Fo. L’universo impossibile: l’origine della specie umana e Darwin secondo Fo”, alla presenza del figlio Jacopo Fo e Gianni Barbacetto. Un momento di vero orgoglio milanese da segnare in agenda.

. Sabato 19 novembre

Alle 10.30, presso l’Istituto dei Ciechi in via Vivaio 7, è previsto un appuntamento dedicato ai bambini con “Leggere con mani e voce: reading al buio e Laboratorio di lettura Braille per bambini”, organizzato dalla Fondazione LIA e in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi.

È sul tema del viaggio, invece, l’incontro alle 11.00 con Camila Raznovich e Diamante D’Alessio – direttrice di Io Donna – al Mondadori Megastore di piazza Duomo, dal titolo “Viaggiare fa bene all’anima”.

BookCity - Camila Raznovich
Credit immagine

“Si vabbè tutto figo, ma facciamoci anche due risate!”. Ecco per voi Aldo, Giovanni e Giacomo che al Teatro Carcano raccontano al giornalista Michele Brambilla la storia del loro celebre trio (alle ore 16.00).

Per gli amanti della tavola, invece, è da non perdere l’insolita coppia Geppi Cucciari – Carlo Cracco, dalle 18.00 alla Fondazione Stelline. Si parlerà di linguaggi e di piatti, di comicità e di buona cucina (ok ammettiamolo, basta anche solo vedere Cracco).

BookCity Milano - Cracco
Credit immagine

Per chi cercasse invece un po’ di rock, vi segnaliamo Gianna Nannini che si racconta a Paolo Crepet, alle 19.30 alla Liberia Rizzoli.

Dato che non c’è rassegna senza festa, il BookParty era in un certo senso inevitabile: quest’anno si terrà i party degli editori indipendenti si terrà al BASE  a partire dalle 21, con reading, performance e dj set; ingresso a 1 euro acquistando un libro tra i titoli scelti dal catalogo degli editori.

. Domenica 20 novembre

Per l’ultimo giorno di BookCity, vi consigliamo di mettere in agenda l’incontro “La paranza dei bambini”, alle 11.00 al Carcano, insieme a Pif, Roberto Saviano e Chiara Gamberale. Alle 12.30, presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, Luis Sepúlveda incontra invece il pubblico per firmare le copie del libro “La fine della storia”.

A chiudere la ricca rassegna è la scrittrice di fama internazionale Clara Sánchez, che dalle 21.00 al Teatro Franco Parenti parlerà del seguito del suo romanzo “Il profumo delle foglie di limone”, con letture di Isabella Ragonese.

Noi vi abbiamo consigliato quelle che a nostro parere sono delle vere e proprie “chicche”; se però volete esagerare, qui trovate il programma completo!

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!