0 0

Albero della Vita o cubi di Rubik? Ecco le proposte in campo per il nuovo Piazzale Loreto!

Quale sarà il futuro di Piazza Loreto? È ormai parecchio tempo che si parla della necessità di un intervento in una delle Piazze più odiate della città, sia da un punto di vista estetico (dai, è oggettivamente brutta, sembra uscita da un rendering sovietico degli anni ’70) ma anche sul piano della mobilità: tra Via Padova, Viale Monza e Corso Buenos Aires sembra di stare alle Poste, sai quando entri ma non sai quando ne esci.

Nel corso dei mesi se ne sono sentite un po’ di tutti i colori e il sito UrbanFile ha deciso di fare il punto della situazione e proporre i rendering di quelle possibilità che – almeno in apparenza – sembrano ancora sul piatto delle scelte papabili.


Rendering con l’albero della vita

C’è ovviamente la proposta Albero della Vita – se ne parlava già nel 2015 alla fine di Expo – ma quello che sembra il comune denominatore della maggior parte delle proposte è l’area pedonale. Ad oggi appare come l’unica possibile soluzione per porre fine alla pessima viabilità della Piazza.


Rendering con area pedonale e cubi di Rubik

L’idea può essere poi declinata in diverse soluzioni, ad esempio con una passerella moderna, un’area verde e la collocazione del Cavallo di Leonardo che si trova oggi nell’Ippodromo di San Siro:


Rendering con Cavallo di Leonardo

Ma sono sul tavolo anche proposte più elaborate che valutano l’eventualità di collocarvi all’interno una sorta di enorme arena pedonale sorretta da cavi, manco fosse uno stadio (anche meno, dai) o enormi sufolotti che dovrebbero fungere da prese d’aria (ma de che?).


Rendering con arena pedonale


Rendering con sufolotti e prese d’aria

Su quest’ultimo paio di idee – ma forse su tutte – ci immaginiamo la reazione di voi Imbruttiti. Questa:

Downton Abbey GIFs - Find & Share on GIPHY

Insomma, un po’ di scetticismo è quasi d’obbligo, ma c’è qualcuna delle idee che vi convince, o lo Stefano Boeri che è in voi è in grado di proporre di meglio?

Credit immagini di copertina

Commenti Facebook
Iscriviti alla Newsletter Imbruttita

Inviando questo modulo, confermi di accettare la nostra politica sulla privacy.


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!