0 0

Al via il restyling di Lambrate per combattere il degrado: in arrivo orti, scacchi e molto altro!

Tutti bravi ad andare a Lambrate con il Fuorisalone degli altri… mapoi? « »

A parte la settimana del Salone del Mobile ci si dimentica che in piazza delle Rimembranze, cuore di Lambrate, ci sarebbero molte cose da fare per renderla un posto migliore, mettendo fine al crescente degrado della zona. E allora il Comune ci ha pensato facendo partire, addirittura in anticipo, il restyling. Nel piano di riqualificazione sono inclusi diversi progetti che puntano a migliorarne la struttura della piazza per renderla più verde e vivibile.

La ristrutturazione include l’abbattimento delle barriere architettoniche, con la realizzazione di nuovi attraversamenti pedonali, il riassetto della pavimentazione e la sistemazione dell’area esterna ai binari del tram. In più, l’area centrale di piazza delle Rimembranze sarà divisa in quattro sezioni, ognuna dedicata ad una diversa attività: verranno posizionate panche e tavoloni, cassoni in legno per la realizzazione di piccoli orti, tavoli da ping pong e scacchi e un campo da petanque, variante francese delle bocce. Timing dei lavori: 3 mesi.


Credit immagine

«Con questo intervento, richiesto dai cittadini e concordato con il Municipio 3, ridiamo decoro e vitalità alla piazza – ha sottolineato l’assessore al Verde, Pierfrancesco Maran – siamo riusciti ad anticiparne la realizzazione per consentirne la piena fruizione già a partire da quest’autunno. Il progetto rientra nel Piano Periferie, con cui vogliamo creare nuovi luoghi di socialità che rendano più belli e vivibili i nostri quartieri».

E allora fate pure tutte le manifestazioni fighette che volete tra Lambrate e Ventura, ma ricordate che in futuro guai a chi disturberà i tornei degli Imbruttiti Senior in piazza delle Rimembranze… avvisati!

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook
Iscriviti alla Newsletter Imbruttita

Inviando questo modulo, confermi di accettare la nostra politica sulla privacy.


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!