2 0

Da Brisbane a Bogotà, ecco le 10 mete emergenti nel 2018 secondo Booking!

Per Natale o per Pasqua, fino ai weekendini per staccare, ogni scusa è buona per viaggiare. Lo sa bene Booking.com, che attraverso una ricerca rivela le 10 mete più promettenti nel 2018. Da città storiche e ricche di cultura fino a paradisi gastronomici, senza dimenticare mete avventurose, ecco dove converrebbe andare nel 2018:

1_Sapporo


Credit immagine

Che il Giappone sia diventato una delle mete più ambite dagli italiani è cosa nota; che oltre ai templi di Kyoto e alla nightlife di Tokyo stia emergendo anche Sapporo – città resa famosa dall’omonima birra – è la vera novità del 2018.

2_Nashville

Le mete del 2018 degli italiani secondo Booking
Credit immagine

Passando da est a ovest si arriva a Nashville, capitale dello Stato del Tennessee ed importante centro della musica e dell’editoria. Un esempio su tutti? Il museo dedicato a Johnny Cash e Willie Nelson, che insieme ai numerosi spettacoli di musica dal vivo rappresenta una delle attrattive della città.

3_Bucarest

Le mete del 2018 degli italiani secondo Booking
Credit immagine

Forse non tutti lo avrebbero detto, ma tra le new entry del 2018 spicca anche l’elegante Bucarest, meta perfetta per un weekend tra musei dall’architettura moderna, parchi verdi e locali che profumano di art nouveau.

4_Zakopane

Le mete del 2018 degli italiani secondo Booking
Credit immagine

E’ stata definita la capitale invernale polacca: merito delle lunghe piste da sci, che rendono Zakopane una località montana estremamente suggestiva. I lunghi sentieri nel Parco Nazionale dei Tatra permettono però, una vacanza niente male anche in estate.

5_Taitung

Le mete del 2018 degli italiani secondo Booking
Credit immagine

No, non è una nuova arte marziale, ma una città costiera di Taiwan, che grazie al mix di montagne, templi e sorgenti termali diventerà una delle mete emergenti del 2018. E un luogo ideale per rigenerarsi.

6_Brisbane

Australia non fa (più) rima solo con Sydney e Melbourne: tra le nuove mete spicca infatti Brisbane, che con i suoi locali, ristoranti e (eh già!) vigneti, abbraccia i turisti con le sue bellissime spiagge.

7_Bogotà


Credit immagine

Per gli amanti del Centro e Sud America, è Bogotà il nuovo trend 2018: un tuffo in Colombia per intraprendere un viaggio tra murales, palazzi antichi e locali alla moda.

8_Portland


Credit immagine

E’ la città più grande dell’Oregon, conosciuta soprattutto per il buon cibo (che potrete gustare in comodi ristoranti o in caratteristici food truck) e per i suoi numerosi spazi culturali. Se andate a Portland in primavera, giratela in bicicletta e non perdetevi il Forest Park e l’International Rose Test Garden.

9_Lima


Credit immagine

La capitale del Perù sta diventando una meta sempre più popolare, e continuerà la propria ascesa nel 2018: merito delle sue spiagge, della ricca storia e dei suoi musei.
P.S. se siete amanti del parapendio, preparate già la valigia.

10_Hannover


Credit immagine

Forse in pochi lo avrebbero detto, ma anche Hannover si aggiudica il ruolo di meta emergente del 2018. Grazie ai numerosi musei e agli spazi verdi – come l’Herrenhäuser Gärten o il lago Maschsee – la città tedesca è entrata nel cuore (e nelle scelte) degli italiani. Merito, forse, anche del bosco urbano più grande d’Europa, l’Eilenriede? Nel dubbio, tanto vale farci un salto.

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook
Iscriviti alla Newsletter Imbruttita

Inviando questo modulo, confermi di accettare la nostra politica sulla privacy.


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!