12 0

Altro che Palazzo Reale: 8 spazi fuori dai giri per calarsi nell’arte a Milano!

E’ una giornata spompa, avete esaurito le foto da postare sui social, i selfie sul divano vi vengono di mer*a e siete improvvisamente colti dalla voglia di arte (o semplicemente di fare colpo sul tipello/tipella con foto concetto: #art #photography e chi più ne ha più ne metta).

Bene, indossate i vostri vestiti informi Cos e dirigetevi in uno di questi spazi d’arte a Milano. Quelli più esclusivi e meno battuti. Insomma, dimenticate Palazzo Reale: il vostro profilo Instagram ringrazierà!

1_Fondazione Arnaldo Pomodoro, Via Vigevano 9


Credit immagine

Raccoglie principalmente l’arte di Pomodoro, ma ospita anche opere molto fighe di artisti contemporanei. Aperta nei festivi solo in occasione delle visite Open Studio.

2_Casa Museo Boschi-Di Stefano, Via Giorgio Jan 15


Credit immagine

11 stanze piene di arte, mobili vintage di lusso, sculture. Un tempo appartenuta ai ricchi coniugi Boschi-Di Stefano, oggi è una Casa Museo visitabile da martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00.

3_Museo della Permanente, Via Turati 34 


Credit immagine

Siamo in via Turati. Edificio spaziale che ospita una collezione permanente più eventi very cool dove di solito lo champagne è gratuito. Pezzenti!

4_Galleria Carla Sozzani, Corso Como 10 


Credit immagine

Un ex edificio industriale che ospita esposizioni fotografiche di moda e design. C’è anche un bookshop dove potrete fingere di essere persone acculturate. Non fatevi scappare pure un aperitivino in Corso Como… Taaac!

5_Marsèlleria, Via Paullo 12/A


Credit immagine

Qua siamo oltre il concetto. Forse non meritiamo neanche di metterci piede. Il sito lo definisce come uno spazio multiculturale dove lo stile è una pratica globale culturale in un’organica osmosi tra il materiale e l’immateriale… ecco, appunto.

6_Spazio Maiocchi, Via Achille Maiocchi 7 


Credit immagine

Nuovissimo (ha aperto da poche settimane) spazio artistico in Via Maiocchi, definito il nuovo tempio dell’arte e del design. Struttura industriale con interni bianchi ed esterni di metallo lucente. Dobbiamo aggiungere altro?

7_Galleria Massimo De Carlo 


Credit immagine

Galleria privata in zona Lambrate con arte contemporanea e concetto estremo. Questa però è aperta solo da lunedì al venerdì.

Bonus track: Chiesa Rossa


Credit immagine 

Dan Flavin, artista statunitense di fama mondiale, ha pensato bene di intervenire in questa chiesa di Milano con un’installazione di luci a neon. Risultato: una figata pazzesca! Vedere per credere.

Articolo scritto da Maurizio Binetti

Credit immagine di copertina 

Commenti Facebook
Iscriviti alla Newsletter Imbruttita

Inviando questo modulo, confermi di accettare la nostra politica sulla privacy.


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!