12 0

Altro che Palazzo Reale: 8 spazi fuori dai giri per calarsi nell’arte a Milano!

E’ una giornata spompa, avete esaurito le foto da postare sui social, i selfie sul divano vi vengono di mer*a e siete improvvisamente colti dalla voglia di arte (o semplicemente di fare colpo sul tipello/tipella con foto concetto: #art #photography e chi più ne ha più ne metta).

Bene, indossate i vostri vestiti informi Cos e dirigetevi in uno di questi spazi d’arte a Milano. Quelli più esclusivi e meno battuti. Insomma, dimenticate Palazzo Reale: il vostro profilo Instagram ringrazierà!

1_Fondazione Arnaldo Pomodoro, Via Vigevano 9


Credit immagine

Raccoglie principalmente l’arte di Pomodoro, ma ospita anche opere molto fighe di artisti contemporanei. Aperta nei festivi solo in occasione delle visite Open Studio.

2_Casa Museo Boschi-Di Stefano, Via Giorgio Jan 15


Credit immagine

11 stanze piene di arte, mobili vintage di lusso, sculture. Un tempo appartenuta ai ricchi coniugi Boschi-Di Stefano, oggi è una Casa Museo visitabile da martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00.

3_Museo della Permanente, Via Turati 34 


Credit immagine

Siamo in via Turati. Edificio spaziale che ospita una collezione permanente più eventi very cool dove di solito lo champagne è gratuito. Pezzenti!

4_Galleria Carla Sozzani, Corso Como 10 


Credit immagine

Un ex edificio industriale che ospita esposizioni fotografiche di moda e design. C’è anche un bookshop dove potrete fingere di essere persone acculturate. Non fatevi scappare pure un aperitivino in Corso Como… Taaac!

5_Marsèlleria, Via Paullo 12/A


Credit immagine

Qua siamo oltre il concetto. Forse non meritiamo neanche di metterci piede. Il sito lo definisce come uno spazio multiculturale dove lo stile è una pratica globale culturale in un’organica osmosi tra il materiale e l’immateriale… ecco, appunto.

6_Spazio Maiocchi, Via Achille Maiocchi 7 


Credit immagine

Nuovissimo (ha aperto da poche settimane) spazio artistico in Via Maiocchi, definito il nuovo tempio dell’arte e del design. Struttura industriale con interni bianchi ed esterni di metallo lucente. Dobbiamo aggiungere altro?

7_Galleria Massimo De Carlo 


Credit immagine

Galleria privata in zona Lambrate con arte contemporanea e concetto estremo. Questa però è aperta solo da lunedì al venerdì.

Bonus track: Chiesa Rossa


Credit immagine 

Dan Flavin, artista statunitense di fama mondiale, ha pensato bene di intervenire in questa chiesa di Milano con un’installazione di luci a neon. Risultato: una figata pazzesca! Vedere per credere.

Articolo scritto da Maurizio Binetti

Credit immagine di copertina 

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!