10 0

Natale con i tuoi: finalmente dimostrato che la cena della vigilia NON vale!

La cena della vigilia non vale! Io so e ho le prove. Tutto quello che esiste prima del 25 dicembre sono solo piacevoli (o meno) atti preparatori del pranzo di Natale, vero cardine della tradizione Imbruttita. Eccovi spiegato il perché.

7_Il 24 dicembre è giorno lavorativo

In tutti i calendari del mondo il 24 dicembre è segnato in nero, il che vuol dire che bisogna fatturare anche per i due giorni successivi che sono marcati in rosso. A Natale siamo tutti buoni e ansiosi di chiudere tutto in tempo. Vale anche per clienti e committenti, sappiatelo. Il fatto che la vigilia 2017 caschi di domenica è la classica botta di c**o che ogni sette anni conferma la regola.

6_Natale inzia a mezzanotte, non prima.


Credit Immagine

Tutti evitano accuratamente di festeggiare le ricorrenze in anticipo. Anzi fare gli auguri prima, ad esempio per un compleanno, porta in dote una bella dose di sfiga. Ora, se anche la Messa inizia a mezzanotte, c***o avete da festeggiare e scartare i regali prima?

5_Panetùn e vin brulè

Credit Immagine

E proprio dopo il Kyrie Eleison, più o meno all’una di notte passata, scattano gli auguri più sinceri. Riscaldati dal tepore del vin brulè (o della cioccolata calda), con una bella fetta di Panetùn in mano, la notte diventa veramente magica. Se non lo avete mai provato e non sapete cosa è il vin brulé, allora è matematico: siete dei Giargiana e fate la cena della vigilia!

4_Il pandoro è una marca di braccialetti storpiata

Credit Immagine

Non sai come renderla (in)felice? A Natale regalale un Pandoro. Già perché durante le cene della vigilia a volte spuntano grassi dolci ricoperti di zucchero a velo, magari farciti con crema di mascarpone. Sappiate che oltre ad attentare al girovita, state compiendo un grave oltraggio alla milanesità.

3_Chi mangia a Natale non piglia pesci


Credit Immagine

Inutile dire che le giargianiche cene del 24 dicembre sono spessissimo a base di pesce. Seee. Ciao proprio! Ogni menù natalizio della tradizione milanese è capitone free. Via di insalata russa, ravioli in brodo, cappone arrosto e chi più ne ha ne metta. Lo spaghettino allo scoglio versione Jingle Bell è semplicemente immorale, o illegale. Perché il pesce migliore lo trovi a Milano, ma non a Natale!

2_Il 24 dicembre danno una poltrona per due su Italia 1

Credit Immagine

Nel mondo di Netflix, dei social e dell’on demand  poche certezze sopravvivono nella vita. Una Poltrona per Due è fra quelle. In prima serata su Italia 1 la vigilia di Natale in modalità divanata facile. C***o ne sanno quelli che fan la cena il 24?

1_E anche questo Natale ce lo siamo levati dai c*****i!

 

Se i dati oggettivi incontrovertibili che ho citato non vi hanno ancora convinti, ecco la prova del nove. Come santifica le feste il vero Imbruttito lo sappiamo tutti. E allora come fai a levarti dai c*****i una cosa che deve ancora cominciare?

Credit Immagine di Copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!