12 0

Il filobus si spegne, i milanesi lo fanno ripartire a spinta: storia di un rientro dalle ferie Imbruttito!

A Milano non si scherza per un cazzo: neanche il tempo di tornare operativi, con l’ultima fetta di panettone della Befana ancora da digerire, e un gruppo di eroi Imbruttiti si è ritrovato a salvare le sorti della città spingendo un filobus di prima mattina il giorno del rientro.

Roba da non credere.

Questa la scena vista lunedì mattina: Viale Tibaldi, piena Circonvallazione, filobus della linea 91 che da Lotto arriva fino a Piazzale Lodi strapieno all’inverosimile (strano eh!) si blocca in mezzo alla corsia preferenziale. Roba da tirar giù tutti i santi del calendario già a inizio anno.

Ma Milano sa che non c’è tempo da perdere: è lunedì, è il rientro, è il degenero, bisogna risolvere la situazione. Un gruppo di passeggeri aiuta l’autista a spingere il mezzo che in pochi metri si aggancia nuovamente alla corrente e la circolazione può riprendere regolarmente.

La strada è libera. La circolazione riprende. La settimana e l’anno possono finalmente iniziare.

Milano, ancora una volta, è salva.

Credit immagini

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!