1 0

Nuove frontiere per la M1: la Rossa volerà fino a Baggio!

Non abbiamo fatto in tempo ad abituarci alla Milano-Monza che inauguriamo il 2018 con un’altra buona notizia: la M1 si allunga e si spinge fino alla tangenziale ovest!

Più precisamente, l’opera di allungamento della metro più antica di Milano ha come obiettivo la riduzione dei mezzi su strada che quotidianamente si riversano in città, offrendo ai lavoratori extra 20100 un’alternativa valida e veloce all’automobile.


Credits Immagine

Diremo, infatti, addio a Bisceglie capolinea, perché da lì avremo non una, ma due nuove fermate: Baggio (fra Via Parri e Via Bagarotti) e Baggio-Tangenziale Ovest.

Proprio lì, nel nuovo capolinea extraurbano, verrà creato un giargiaparking: un grande parcheggio d’interscambio che accolga tutte le auto dei pendolari diretti quotidianamente verso la Madunina.

Considerando che è il Governo ad aver stanziato 8 milioni di Euro per questo intervento e presa nota delle recenti conferme riguardo i nuovi tratti per Monza e Settimo, sospettiamo che il piano di ampliamento della città sia finalmente prossimo. E con lui, plausibilmente, potremmo aspettarci un allargamento dell’Area C in stile londinese.

 

Credits Immagine

Forse stiamo solo guardando troppo in là o, più semplicemente, abbiamo capito che cos’hanno in mente per noi?!

Staremo a vedere!

Credits Immagine di Copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!