5 0

Milka e Oreo cercano assaggiatori di cioccolato: si offre contratto a tempo indeterminato, palestra non inclusa!

No, non è uno scherzo: con un tweet e un post sulla pagina Facebook, la Mondelez International, multinazionale del dolce, informa tutti i chocolate lovers del mondo che vuole assumere giovani motivati per un compito di grande responsabilità, ossia assaggiare nuovi prodotti a base – va da sé – di cioccolato.

Si legge testualmente: «Stiamo cercando appassionati di cioccolato per testare nuove invenzioni di Cadbury Dairy Milk, OreoMilka e Green & Black’s USA presso il nostro Global Science Center a Reading, #UK. Tutto ciò che serve è la passione per il cioccolato e le papille gustative per il rilevamento. I candidati dovranno superare una serie di “sfide cioccolatose”, compresa la possibilità di rilevare differenze quasi impercettibili tra 2 pezzi di cioccolato: un’abilità vitale per ogni assaggiatore! Interessato?».

L’hashtag #GreatPlace2Work («posti stupendi dove lavorare») non è casuale: chi riuscirà a superare le selezioni verrà inquadrato nel ruolo di Research Development Quality, con assunzione permanent cioè a tempo indeterminato, con orario part-time (15 ore e mezzo a settimana) e uno stipendio di circa 10 euro l’ora.

Non fasciatevi la testa prima del tempo, perché nessuna esperienza specifica è richiesta: se verrete assunti, dovrete seguire un corso di formazione per sviluppare le capacità di analisi sensoriale e un «vocabolario specifico richiesto per comunicare le opinioni»: lavorerete in gruppo insieme ad altri assaggiatori per perfezionare e lanciare sul mercato prodotti nuovi, fornendo feedback e commenti proprio come fareste da consumatori.


Credit immagine

Requisiti obbligatori: la passione per i dolci e un senso del gusto sviluppato; onestà e obiettività quando si tratta di dare un’opinione; impegno a provare prodotti nuovi e originali; una «personalità comunicativa» con spiccate capacità relazionali per «costruire ottimi rapporti con il tuo panel»; la perfetta conoscenza della lingua inglese per articolare al meglio le proprie opinioni.

Chi ancora crede si tratti di una presa per il culo, può inviare la propria candidatura e dormire sonni tranquilli:  la Mondelez International ha oltre 90mila dipendenti in tutto il mondo e comprende marchi come Oreo, Mikado, i cracker Ritz e una vasta gamma di barrette di cioccolato, da Toblerone a Milka… quindi no, nonostante siamo in periodo di Carnevale, non c’è trucco, non c’è inganno.

Fin qui tutto bene, verrebbe però forse da suggerire alla multinazionale di includere una piccola clausola nel contratto: un abbonamento in palestra a tempo indeterminato!

Credit immagine di copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!