1 0

A Milano si fattura di più: Via Monte Napoleone è la via con gli scontrini più alti d’Europa!

A Milano si fattura. E questa volta non è un modo di dire. La città è la prima in Europa per lo shopping di lusso, grazie alla sua strada più rappresentativa: via Monte Napoleone. A dirlo è Global Blue, società leader per i servizi tax free, che ha calcolato come nel quadrilatero della moda si sia registrato lo scontrino medio più alto, 1.809 euro nel periodo compreso tra dicembre 2016 e novembre 2017.

Seguono, rispettivamente al secondo e terzo posto, Parigi con Avenue Montaigne e Calle de Ortega y Gasset a Madrid , con scontrini medi, rispettivamente, di 1.729 e 1.602 euro.

Il merito è soprattutto degli stranieri, che arrivano a spendere 2.400 euro in un colpo, mentre gli italiani si fermano a 1.200.

«In via Monte Napoleone si concentra il 65 per cento del fatturato di tutto il Quadrilatero e il 36 per cento degli acquisti fatti nell’intera Milano — spiega al Corriere Guglielmo Miani, presidente del Monte Napoleone district —. I clienti dall’estero, cinesi in prima linea ma pure russi e medio orientali, sono poco più numerosi degli italiani. Eppure rappresentano l’80 per cento della spesa generata nella via».


Credit immagine

In Italia non c’è storia. Milano, e via Monte Napoleone in particolare, sono una spanna sopra, distanziando Roma, Firenze e Venezia a occhi chiusi.

«Il 2017 è stato cruciale per la città: abbiamo avuto un saldo positivo degli arrivi in città in ogni mese, per una crescita complessiva del 10% rispetto al 2016 – ha spiegato al Sole 24 Ore l’Assessore al Turismo Roberta Guaineri -. La collaborazione con il privato è stata fondamentale e lo sarà sempre di più, come dimostra la partnership con MonteNapoleone District per la promozione di un turismo, quello del lusso, particolarmente rilevante per Milano».

Prossimo passo la riqualificazione della zona, tanto auspicata proprio da boutique, albergatori e privati e che dovrebbe iniziare nel 2019.

Intanto il distretto si prepara ad accogliere turisti, buyer, designer e appassionati per il Salone del Mobile, altro momento in cui il Quadrilatero si apre con aperitivi, mostre e iniziative.

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!