4 0

Il St. Patrick’s Day a Milano è una cosa seria: party spettacolo in Isola

A Milano si preannuncia un St. Patrick’s Day da urlo! Molti si ricorderanno delle precedenti due edizioni, ma il JAMESON VILLAGE versione 2K18 ancor di più promette di onorare alla grande il Santo Patrono d’Irlanda. Un main event all’insegna del divertimento, della musica e del buon whiskey in limited edition. Nel nome del coraggio e dell’amicizia preparatevi a tante sorprese, abbinate ad un briciolo di pazzia…

DOVE: ex Scalo Farini, Via Valtellina 7 (M3 Maciachini, M5 Monumentale, M2 Garibaldi; tram 2 o 4)

QUANDO: sabato 17 marzo, of course, a partire dalle ore 18:00

COME: si entra gratis, ma bisogna essere in lista (qui)

SI’, MA PERCHE’?

Lo sappiamo che l’Imbruttito è restio a uscire il sabato sera, ma ci sono tanti buoni motivi per farsi un giro al JAMESON VILLAGE. Lo spirito celtico dei locals vi pervaderà.

Potrete passeggiare tra le botteghe nelle vie incontrando il Sindaco in persona, farvi un giro sul Galeone e visitare un’esposizione di moto di The Reunion di South Garage Motor Co. o il Tattoo shop dove saranno esposte rivisitazioni della famosa bottiglia verde dai più grandi tattoo artists milanesi tra cui Stizzo. Fame? Cibo di strada con food-truck gourmet per tutti i gusti. Il tutto brindando con ottimo whiskey liscio o in cocktail (se volete potrete anche scoprire i segreti della distillazione sui banchi dell’Università).

La buona musica non mancherà con il concerto dei The General Brothers (vincitori nel 2017 del WMF Rock Contest organizzato da Virgin Radio) e dei Sestomarelli, l’anima pop dei Daiana Lou e il dj-set di Rollover e TILT. Grande spazio anche ad artisti di strada spettacolari e sorprendenti tra cui Claudio Niniano e l’irreverente, ma altrettanto simpatico, Elianto .

E se dopo tutto questo l’euforia sarà a mille, il Sindaco del JAMESON VILLAGE si è reso disponibile a fare gli straordinari per l’occasione: concederà la cittadinanza ai fan più appassionati e, addirittura, celebrerà matrimoni per coronare il sogno d’amore sotto il cielo di Mil…ehm d’Irlanda.

Ah dimenticavamo: il mood Irish prevede che si scriva rigorosamente whiskey e non whisky. Per cui, cari Imbruttiti, il 17 marzo non date retta agli scozzesi. ENJOY!

Registrazione all’evento: cliccando qui

Info sulla pagina FB: Jameson Irish Whiskey

Articolo scritto in collaborazione con Jameson Irish Whiskey

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!