6 0

Roma-Milano h24 (o quasi): Trenitalia aumenta i Frecciarossa!

La notizia è tanto fresca quanto (se non altro, all’apparenza) positiva: Trenitalia rafforza l’offerta dei Frecciarossa sulla tratta Roma-Milano, allungando gli orari di partenza. La compagnia ha infatti deciso di contrastare la concorrenza di Italo-Ntv sulla linea più trafficata d’Italia, istituendo due nuove corse nei giorni feriali. E permettendo ai viaggiatori di tornare nelle rispettive città entro mezzanotte.

Novità Frecciarossa: più treni in Italia

La novità in casa Frecciarossa tocca però anche altre città: tra Bologna e Roma sarà per esempio previsto un nuovo collegamento che permetterà di arrivare nella capitale alle 8.29 del mattino. Da Reggio Emilia, inoltre, da fine aprile sarà possibile arrivare a Milano alle 7.45. Non solo: il Frecciarossa 9695 Milano-Salerno partirà da Milano alle 5.30, permettendo ai lavoratori di essere a Bologna già alle 6.30.

Trenitalia: più Frecciarossa in Italia

Numeri (e sveglie) da record, se non altro sulla carta: se infatti, da una parte, sarà possibile partire e rientrare in città fino a tarda sera, speriamo che il progetto di Trenitalia non diventi presto vittima di scioperi e ritardi di cui abbiamo, per usare un francesismo, un po’ le palle piene. Senza contare che l’aumento delle corse dovrebbe, a nostro parere, tenere anche conto degli altri treni, come i regionali. Dove, al momento, i pendolari sclerano ogni mattina per la guerra all’ultimo posto. (Ovviamente in piedi).

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook
Iscriviti alla Newsletter Imbruttita

Inviando questo modulo, confermi di accettare la nostra politica sulla privacy.


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!