0 0

Le Biciclette compiono 20 anni e festeggiano alla grande: ecco tutti i dettagli!

È uno dei locali milanesi storici a cui noi Imbruttiti siamo più affezionati, teatro – per altro – della presentazione di ben due libri de Il Milanese Imbruttito: Le Biciclette, mercoledì 6 giugno, compie 20 anni, e non esiste occasione migliore per festeggiare queste venti primavere di good time.

Le danze si apriranno alle 18: ad attendervi, oltre a cocktail come se piovesse, 20 artisti legati affettivamente a Le Biciclette che esporranno una loro opera, un prodotto, un oggetto del cuore, che durante la serata verrà venduto per sostenere Dynamo Camp Onlus, associazione che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche

Inoltre, dj-set a tema con una serie di nomi che si alterneranno in consolle (come Bruno Bolla, Claude, Jami degli Etna, Danilo Paz, Roberto d’Anna) e un drink creato ad hoc per l’occasione, il Bike20, dagli ingredienti ancora top-secret e al costo di 10 euro, perché parte dell’incasso sarà devoluto a Dynamo Camp.

Tra i tanti che metteranno in vendita i propri pezzi, l’artista dj Filippo Bragatt; il writer BROS; la scultrice Barbara Crimella; l’architetto Duilio Forte; la designer Marika Hasuike; la fumettista Arianna Ruffinengo; l’artista Antonio Sammartano; il pittore YUX Pierugo Giorgini; l’azienda di biciclette HERSH e… noi de Il Milanese Imbruttito, che offriremo il Pack Imbruttito, con l’ultimo libro e altre sorprese.

Insomma, si festeggia e allo stesso tempo si sostiene pure una buona causa… è proprio il caso di dire, buon compleanno Le Biciclette!

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!