1 0

Milano Pride 2018: tutti gli eventi della settimana arcobaleno a Milano

Tirate fuori le bandiere arcobaleno, i fantocci del ministro Fontana e indossate i tailleur stampati in stile Francesca Cacace. Ritorna la sfilza di appuntamenti e iniziative rainbow a favore dei diritti della comunità Lgbt+, che culmineranno anche quest’anno con la tradizionale parata sabato 30 giugno.

Non solo un momento collettivo di confronto e riflessione sul tema della diversità e dell’inclusione, oggi più che mai necessario, ma anche un’occasione per vivere la nostra amata Milano attraverso proiezioni, spettacoli teatrali, flashmob, talk, e tanto altro.

Siete pronti a vivere una settimana pazzeschissima? Ecco alcuni spot ed eventi imperdibili:

L’Unicredit Tower che diventa arcobaleno

La notte di venerdì 29 e sabato 30, la torre del grattacielo di Unicredit in Piazza Gae Aulenti si illuminerà con i colori dell’arcobaleno. Preparate i vostri smartphone!

I concorsi sulla scalinata rainbow di Via Vittorio Veneto

Amiche e amici, è tempo di giudicare muscoli e parrucche. Sulla scalinata rainbow di Via Vittorio Veneto, giovedì 28 e venerdì 29 giugno, ci saranno l’elezione dei tre finalisti del concorso Il Gay più bello d’Italia 2018 e le selezioni regionali di Miss Drag Queen.

Paint Your Pride con Gayly Planet

Dal 25 al 28 giugno, NoLo si colora con la gay street-art, grazie all’iniziativa di Daniele e Luigi per Airbnb. E anche tu puoi contribuire al progetto. Scopri qui come.

Il Rainbow garden in Piazzale Lavater

Fino al 1 luglio, Piazzale Lavater diventa una piazza per le famiglie arcobaleno. Il Rainbow Garden sarà infatti uno spazio dedicato ai più piccoli, con giochi, attività ed educazione alla diversità.

La parata del Pride

Appuntamento sabato 30 giugno alle 15.00 in Piazza Duca d’Aosta! Il corteo simbolo della Pride Week partirà alle 16.00 da qui, per poi terminare in Porta Venezia. Fatturiamo, divertiamoci, e celebriamo la diversità!

La programmazione completa della Pride Week la trovate qui

Articolo scritto da Maurizio Binetti

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!