2 0

Altro che Black Mirror: se non hai 20k followers, niente foto davanti a questo murale

No followers, no photo please. A Los Angeles, se non hai 20k seguaci sui social, non puoi far foto davanti al murale più esclusivo del mondo: due ali con con cuore e scritta City Of Angels. Bello, originale!

L’opera di street art – addirittura coperta da un lenzuolo bianco – è protetta da una guardia di sicurezza che ha il compito di controllare pedissequamente gli account e il numero di followers dei pretendenti. Inutile dire che questa precisa modalità di selezione fotografica ha scatenato l’indignazione della rete!!111!!!!1

murale influencer

A scoprire il murale è stato il reporter Justin Caffier, che ha twittato una foto di se stesso davanti all’opera. A realizzarla sembra esser stata l’azienda Like And Subscribe, che con un cartello incoraggia gli influencer a taggarla sui social. E qui casca l’asino.

murale

Jack Wagner, artefice del misfatto dipinto su muro, in tutto ciò si sfrega le mani: Like And Subscribe non è un’azienda ma una serie tv satirica di sua invenzione, in streaming sulla piattaforma Go90, che tratterà del mondo dei social.

Questa bella cazzata di murale, che ha suscitato polemica non per la sua effettiva mediocrità ma per il fatto che è stato reso esclusivo e accessibile solo a una presunta élite, era solamente una trovata promozionale.

Chi sono i polli, con e senza ali, ora?

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!