1 0

Cotto e bevuto: avete mai provato la pizza alla vodka?

Se nella vostra piccola casetta state ancora discorrendo e condannando l’uso dell’ananas sopra la pizza – manco foste funzionari della Cassazione – sappiate che c’è chi ha creato un mix tra uno dei mostri sacri della cucina italiana e uno dei vostri alcolici preferiti.

Il ristorante italiano Scarpetta di Philadelphia (USA), in collaborazione con una distilleria di Vodka locale – Stateside Urbancraft -, ha creato l’impasto per pizza a base di vodka.

Avendo fatto 30, i ristoratori han pensato bene di fare 31, con ingredienti speciali: crema di ricotta alla vodka e pomodorini secchi ricoperti da una salsa… alla vodka! Un tantino monotematici, ma si sa, quando si parla di alcolici è sempre meglio non fare minestroni.

La cosa più divertente di questo esperimento culinario è che per legge è acquistabile solo da chi ha più di 21 anni. Il prezzo? 10$ (6$ solo in orario ape), cheap e pure chic.

Credit immagini

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!