5 0

Boom funkytarri: gli articolo 31 tornano insieme e annunciano 5 date a Milano!

Certi amori non finisco, fanno dei giri immensi fatti di divisioni, insulti a distanza, talent show, duetti con Fedez e poi ritornano.

Funkytarri d’Italia, preparate a rimettere l’orologio sopra il polsino e state finalmente Tranky Funky, perché ora è ufficiale: gli Articolo 31 tornano insieme. Con un post social è stato lo stesso J-Ax a comunicare la reunion del secolo, per un sogno d’amore che Ferragnez levatevi proprio. Non una, non due e manco tre: cinque date, ovviamente a Milano, il prossimo ottobre, al Fabrique in cui poter risentire delle bombe come Domani o Maria Maria.

Per i suoi 25 anni di carriera, lo ZIO J-Ax ha fatto sapere al pubblico del suo ritorno con Dj Jed: «Per festeggiare 25 anni di carriera ho pensato una cosa: non voglio prendere per il culo nessuno. E se voglio essere onesto non posso ignorare una parte fondamentale e formativa della mia carriera – i primi 10 anni negli Articolo 31. Un’intera generazione è cresciuta ascoltando L’italiano medio, La mia ragazza mena, 2030, Così Com’è, Ohi Maria e tanti altri pezzi e sembrerebbe assurdo far finta con voi che questa storia non sia mai successa. Inoltre io e Jad abbiamo fatto finalmente pace. Abbiamo messo una pietra sopra ad anni in cui non ci siamo risparmiati critiche e malignità, ma siamo anche uomini abbondantemente adulti e i veri uomini riescono a perdonare gli amici. Nella vita, del resto, possiamo comprare tutto, tranne le persone che ci stanno vicino e a cui vogliamo bene. Per questo motivo sono felice di annunciarvi una cosa che mi chiedete da anni: gli Articolo 31 tornano finalmente assieme esclusivamente per le 5 date al Fabrique il 15,16,17,21 e 22 ottobre. In ognuno dei live ci sarà un momento dedicato agli Articolo 31 in cui io e Jad faremo alcuni pezzi storici assieme per celebrare quei magici anni. È tempo di tornare a cantare tutti assieme. Abbiamo tanto da recuperare».

Si, avete tanto da recuperare, perché nel frattempo le nuove generazioni si sono dovute sorbire roba come Rovazzi.
Non sappiamo ovviamente se sia una mossa dettata dal vero sentimento amarcord anni ’90, o se sia una pura trovata markettara, ma in fondo chissene: al Fabrique ci saranno loro. Insieme. Non quella inconcepibile trovata degli articolo 31 2.0 nata qualche tempo fa e mai davvero considerata.
Vi aspettiamo, perché ancora «il tamarro è sempre in voga, perché non è di moda mai».
Bentornati zii.

 

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!