7 0

Il mistero della sposa triste a passeggio per Milano

Una sposa sola e disperata è stata più volte avvistata per le vie del centro: San Babila, poi Corso Vittorio Emanuele e infine la metropolitana. 

Sincere pene amorose? Può darsi. Svitata a piede libero? Probabile. Trovata commerciale? Non ci sarebbe da stupirsi.

Rimane il fatto che le vicende di quella che è stata ormai ribattezzata come la sposa abbandonata sull’altare stanno appassionando la città. La curiosità è tale che alcuni addirittura invocano l’intervento delle massime cariche istituzionali del paese. Conte? Salvini? Macché, Barbara D’ Urso. Solo lei può aiutarci. 

Ma lei? La sposa abbandonata sull'altare in centro a Milano mi mancava! Poverina…#Sposa #Milano

Gepostet von Antonio Walker am Sonntag, 16. September 2018

 

Se non fosse per il vestito poi, stando allo sguardo spento, al trucco sbiadito e a un complessivo senso di disperazione, sarebbe stato facile pensare si trattasse dell’ennesima tifosa dell’Inter di ritorno da San Siro. 

Osservando uno dei video poi, la si sente pronunciare distintamente le parole: «Ma perché… sto pezzo di m***a» e io francamente non riesco ad escludere che si riferisca a un cross di Candreva. 

Sì, perché venire piantati sull’altare potrà anche essere un trauma, ma essere tifosi a Milano, Inter o Milan poco importa, può esserlo altrettanto visti i tempi.

Credit immagine di copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!