0 0

Calcio che passione: arrivano le 5 giornate di Milano CalcioCity!

Perché il calcio si gioca (in campo), si parla (sugli spalti), si racconta (tra amici o nelle conferenze), si vive (sulla pelle).

Come nelle serie tv ecco il pilot, la prima edizione della manifestazione dedicata al mondo del calcio a 360° organizzata alla Triennale, in collaborazione con il Comune di Milano, da YESMILANO e Ac Immaginario.

Dal 27 settembre al 1 ottobre arriva nella nostra città Milano CalcioCity, il primo evento dedicato a questo sport: 5 giornate, 100+ ospiti, 30 appuntamenti, 2 squadre di serie A con 10 Coppe dei Campioni e 36 scudetti, 500 bambini coinvolti nell’Oratorio di Precotto, 500 palloni regalati, 1 torneo di Subbuteo con 5 campi, 1 coppa dei campioni, 1 village e 3 stelle Michelin.

A inaugurare la manifestazione dalle ore 18.00 alle ore 21.30 presso il campo d’allenamento dell’RGP Precotto, si terranno alcune partite di calcio amatoriali, con ospiti d’eccezione come: Demetrio Albertini, Franco Baresi, Antonio Cabrini e Fabio Capello.

Talks, proiezioni e incontri free esploreranno il futuro di questa disciplina, accompagnati dalle storie dei grandi del calcio di ieri e oggi, dai racconti tratti da cinema, letteratura, musica e teatro, per poi passare dalla teoria alla pratica… sul campo: dalla Triennale infatti, ci saranno eventi a tema in tutta la città pensati per ogni fascia d’età, tra oratori, società tesserati, FC Internazionale Milano e all’AC Milan.

Le giornate si suddivideranno in quattro sezioni (per il programma completo, cliccare qui):

1_Stories

Incontri ispirati al bar dello sport con leggende del pallone, giornalisti e personaggi della cultura e dello spettacolo come Antonio Cabrini, Fulvio Collovati e Giancarlo Antognoni, Gianni Mura, Aldo Grasso, Alessandro Bonan, Riccardo Cucchi, Enrico Mentana…

2_Play

Al Parco Sempione verrà allestito un village con campi da calcio e altri sport; alla Triennale sarà possibile sfidarsi al videogioco Virtual Soccer Zone e Subbuteo. Sempre in Triennale si terrà il Mundialito che vedrà sfidarsi in stile Ciao Darwin squadre opposte – Avvocati vs Architetti, Scapoli vs Ammogliati, Haters vs Buonisti – a scopo benefico.

3_Fuoricampo

Si tratta di una serie di appuntamenti al di fuori del programma principale come per esempio: le storie illustrate da Osvaldo Casanova e raccontate dal collettivo Minuto Settantotto; le statuette giganti del Subbuteo realizzate dalla famiglia Puzzo e l’esposizione della Champions League Cup con cui farsi selfie; l’esposizione della versione contemporanea della maglia unica indossata nel 1968 dai giocatori di Inter e Milan contro il Chelsea e la Nazionale Militare all’Arena Civica ecc…

4_Foodball

Carlo Cracco e Davide Oldani si sfideranno e si confronteranno a cannonate in tema food e pallone.

Insomma, chi più o chi meno, #noisiamocalcio.

Credit immagini

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!