1 0

AAA famiglia londinese cerca allenatore privato di calcio per 85mila euro l’anno

Anche se il top dei dream job rimarrà sempre massaggiare i materassi Eminflex in sottoveste, sul portale inglese Childcare c’è un annuncio che se la gioca parecchio bene. Una famiglia londinese è infatti alla ricerca di un allenatore o giocatore di calcio – in carriera o già in panchina –  che trasformi i figlioletti di 8 e 10 anni in Holly&Benji.

L’impiego è full time e comprende: 2 ore di allenamento quotidiano post scuola;  supervisione delle partite domenicali; mansioni tipiche da tata.

Questo perché, come riportato nell’annuncio, non vogliono che i pargoli si ritrovino «bloccati come loro a 40 anni con una posizione lavorativa che non li soddisfa».

Lo stipendio? 85mila euro l’anno (75mila sterline), con tanto di malattia retribuita e un mese di ferie. Si parte con un contratto di 6 mesi a mo’ di stage, che potrà trasformarsi in qualcosa di prolungato in caso di reciproca soddisfazione. Chissà che lavoro poco soddisfacente devono fare questi per potersi permettere un allenatore privato per i figli…

Se pensate di poter trasformare i due talentuosi ragazzi nei prossimi CR7, candidatevi cliccando qui!

Credit immagine copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!