2 0

Milano è la settima città al mondo per ore perse nel traffico

L’attesa del piacere è essa stessa il piacere. Nel nostro caso è logorante, un vero supplizio che si ripete quotidianamente appena si poggiano le mani sul volante, si prende il tram, si sgasa in motorino e si arranca in bicicletta su quei maledetti sampietrini.

Su 220 città di 38 paesi collocati in 6 diversi continenti, Milano è settima per ore perse bloccati nel traffico. A stabilirlo è la classifica Global Traffic Scorecard pubblicata da Inrix – società di ricerca – che ha analizzato i dati di viabilità e traffico raccolti durante il 2018.

In media un milanese passa 226 ore imbottigliato. E poi c’è chi si meraviglia se siamo stressati! L’unico conforto, se proprio vogliamo trovarlo, è che ci sono città messe molto peggio.

Escluse le asiatiche, che non sono state prese in considerazione, Bogotà e Roma occupano prima (272 ore) e seconda posizione (254 ore) nella classifica. Seguono in ordine: Dublino, Parigi, Rostov-on-don (Russia), Londra, Bordeaux, Città del Messico.

Ma continuiamo: Milano nella classifica delle metropoli più congestionate è solo 27esima, Roma 10ima. Sul podio Mosca, Istanbul e Bogotà.

Rispetto al 2017 siamo migliorati: due anni fa occupavamo la posizione numero 13. Ciò non toglie che nel capoluogo lombardo c’è stato un aumento della congestione pari al + 6%.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!