0 0

L’assurda storia del tizio che ha preso la patente e dopo appena 49 minuti se l’è fatta ritirare

Probabilmente è la fine che spetterebbe a molti vostri amici poco sgamati con cartelli, parcheggi e limiti di velocità, ma per ora la falce mietitrice della polizia stradale non è ancora calata.

Meno fortunato è stato un diciottenne tedesco che ha battuto ogni tipo di record: il ritiro di patente più veloce al mondo.

Il neopatentato, infatti, dopo solo 49 minuti se l’è vista togliere dagli agenti della Polizei che l’hanno fermato – nella regione di Markischer Kreis – mentre se la viaggiava a 100 km/h in una strada col limite a 50.

Il primo viaggio in auto non è andato come previsto: il tentativo di farsi bello con gli amici è sfumato, così come il prezioso documento.

Bye bye.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!