0 0

In Australia si può personalizzare la targa del proprio bolide con le emoji

Dimenticatevi gli specchietti cromati, i coprivolante pelosi di Hello Kitty, le ciglia sui faretti delle 500 e persino i subwoofer nei bauli: il livello pro di tamarria possibile è stato raggiunto in Queensland, Australia.

Nella terra degli animali grandi quanto Boeing 747, dal 1° marzo si potrà personalizzare la targa della propria auto con una emoji a scelta tra le 5 faccine più utilizzate al mondo: occhiali da sole, occhiolino, risata, lacrime, occhi a cuoricino.

emoji targa

In Queensland sono circa 3,5 milioni gli automuniti e quindi, a conti fatti, visto il grande entusiasmo che ha accolto la notizia, a gonfiarsi potrebbe essere non solo l’ego dei piloti, ma anche le casse dello Stato.

targhe emoji

Per sgasare sull’invidia dell’intero vicinato con il proprio bolide bisogna infatti sborsare un bel 475 dollari australiani (circa 298 euro). In Australia, a dire il vero, è già possibile personalizzare la targa della propria macchina, aggiungendo il simbolo della città di provenienza, squadra del cuore ecc. Se l’iniziativa avrà successo, probabilmente se ne aggiungeranno molte altre.

Chissà se attirerà figa e fatturato.

Credit immagine, Credit immagine ,Credit immagine

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!