1 0

Il lavoro della vita: guardiano del faro su un’isola da sogno per 112k all’anno

Avete mai sognato di lasciare tutto e andare a vivere su un’isola deserta completamente da soli? Beh, un annuncio di lavoro potrebbe proprio fare al caso vostro. Non sarete proprio da soli soli, ma vi pagheranno per farlo – e neanche poco.

Il proprietario di una struttura sull’isola di East Brother, in California, sta cercando un custode di un faro per un intero anno. Le vostre mansioni saranno semplicissime: dovrete occuparvi del faro, ovviamente, e anche di un piccolo B&B con 5 camere. L’isola è davvero piccola e quasi completamente disabitata.

Faranno eccezione proprio gli ospiti del B&B che potranno affittare una camera solo dal giovedì alla domenica. Ma quali sono i requisiti richiesti? Dovrete essere in due, anche se non per forza fidanzati – per fortuna, aggiungerei… stare su un’isola deserta per un anno interno solo con il partner non mi sembra proprio una passeggiata, neanche per 112mila euro all’anno. Meglio se senza bambini o animali, perché potrebbero essere d’intralcio al vostro lavoro. Dovrete saper cucinare e anche avere una patente nautica per trasportare i clienti sulla terraferma.

Tutto questo per la modica cifra di 112mila Euro in un anno. Ma non solo: dovrete lavorare solo 4 giorni a settimana (dal giovedì alla domenica), mentre il resto del tempo potrete dedicarlo al vostro ozio e svago. E c’è di più: Avrete anche diritto a 4 settimane di ferie!

Ma siamo proprio sicuri che avrete bisogno di richiedere le ferie?

Credit immagine di copertina

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!