0 0

Quasi quasi parto: il ponte di Pasqua sarà il più lungo della storia

Tutti i cerini accesi sono serviti a qualcosa e ora finalmente potete aprire ventordicimila finestre sul pc e pianificare il viaggetto per il ponte di Pasqua. La divinità delle fatture non solo vi ha graziato dal punto di vista economico – speriamo – ma la sua mano misericordiosa ha realizzato il vostro sogno più grande: concedervi del sacrosanto riposo.

Infatti quello di Aprile sarà il ponte più lungo della storia per tutti i lavoratori autonomi, gli insegnanti e gli studenti e chi ha la voce lavorare posizionata all’ultimo posto nelle priorità giornaliere.

A gioire fino ad annoiarsi saranno gli studenti, che dal 18 aprile fino al 2 maggio se ne staranno in panciolle nella casa al lago degli amichetti. Uno spring break con i fiocchi, contando che Pasqua è il 21 aprile, c’è di mezzo la festa della Liberazione (25 aprile) e tra una roba e l’altra si volerà direttamente al 29 aprile. Da lì, è un attimo passare a mercoledì 1° maggio che, matematicamente, si convertirà in un altro mini ponte.

La situazione però varia da regione a regione e da scuola a scuola. Qui trovate il calendario del Miur. In ogni caso, fuori le infradito (o gli scarponcini da trekking per i più impavidi)!

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!