0 0

Sonno eterno da record: c’è chi si è aggiudicato un tomba da 900mila euro al Monumentale

Noi comuni mortali non abbiamo di questi problemi, anzi, l’impresa funebre e il cimitero del paesello ci sembrano già un lusso. C’è chi invece può permettersi il massimo comfort e rest-are in peace in una bella tomba di famiglia da 900mila euro nel Cimitero Monumentale di Milano.

14mila euro al mq è il valore dell’edicola in marmo lavorato, grande 64 mq, realizzata nel 1915 dall’architetto Giuseppe Sommaruga per la famiglia Moretti, ora di proprietà di un’altra famiglia milanese per la bellezza di 99 anni (su concessione del Comune).

monumentale

«La concessione di una tomba come questa è un processo che richiede tempo perché serve reperire prima i titolari e capire se sono interessati a portarla avanti o a farla decadere» ha spiegato Andrea Zuccotti, direttore Servizi civici del Comune di Milano.

Gli eredi della famiglia Moretti hanno rinunciato al tempietto che, a voler vedere, è paragonabile per prezzo solo a un 3 locali vista Madonnina.

Il Comune, dopo aver vagliato molte richieste – perché «sono centinaia le persone in lista d’attesa per avere una tomba al cimitero Monumentale» – ha finalmente effettuato la sua scelta.

Non ci è dato sapere chi siano i nuovi proprietari, ma siamo sicuri che, nei prossimi 99 anni, il nome salterà fuori.

Credit immagineCredit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!