1 0

Gli slip da uomo in pizzo sono la nuova tendenza. E anche il modo migliore per liberarsi delle proprie fidanzate

Lo avrete letto ovunque, pure vostra nonna ci avrà basato le conversazioni tra le amiche della briscola, ma la notizia è troppo succulenta per non comparire anche nei nostri archivi. Che dico, per non comparire negli archivi di storia del costume e della Moda.

Ebbene, l’avvento degli slip in pizzo da uomo risale al… no, sono frutto di quest’epoca e di nessun’altra. Abbiamo provato a dare una parvenza di serietà e storicità, ma nulla: nemmeno in piena rivoluzione francese, tra parrucconi e ghigliottine, avrebbero mai indossato codesto tripudio di pizzi e merletti.

Dagli Stati Uniti arriva la nuova frontiera dell’underwear maschile: gli slip in pizzo da uomo. Disponibili in vari colori e con un simpatico conetto in tessuto nel quale lasciare comodo il pipino, potrebbero andare a braccetto e addirittura diventare le star principali dei video di Vacchi.

La linea è stata pensata per l’uomo etero, per «farlo sentire alla moda e al passo con i tempi, indossando qualcosa di non banale e scontato, ma che sia invece in grado di stupire la propria partner», ha specificato l’azienda produttrice.

Apperò.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!