0 0

Un genio ha messo LSD nel caffè dei colleghi per renderli più ottimisti

La storia di oggi arriva da Arnold, Missouri, e ha per protagonista un ragazzo di 19 anni stufo della negatività e del pessimismo dei propri colleghi.

Per risollevare lo spirito troppo catastrofico e disfattista dei suoi compagni di reparto, il nostro eroe ha deciso di intervenire in un modo tutt’altro che banale. Come? Correggendo loro il caffè con LSD, provando a trasformare una mattinata qualunque in un’esperienza mistica.

In realtà è stato tutto molto meno divertente di quanto ci si possa immaginare: gli uomini hanno chiamato i soccorsi non appena hanno avvertito gli effetti della droga. Non c’è stato modo, quindi, di lasciarsi andare a una mattinata all’insegna dell’ottimismo.

Il colpevole ha ammesso subito la propria marachella, spiegando di aver agito con le miglior intenzioni: voleva solo regalare un po’ di felicità.

Possiamo biasimarlo??

Credit immagine di copertina

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!