2 0

Fashion o piattole? La mutanda di jeans è il controverso must-have dell’estate

Habemus l’abbigliamento definitivo per le combo chiappa-tramonto, chiappa-spiaggia, chiappa al chiaro di luna, chiappa-al ristorante, chiappa-sempre e comunque per il bene dei like e dei follower.

Con l’arrivo della bella stagione iniziano a spuntare ancora più prepotenti i lati B. Basta spulciare per ore i siti d’abbigliamento alla ricerca dello shorts perfetto che faccia sembrare il girochiappa di noi porelle anche solo vagamente un’eco lontana di quello di Emiy Ratajkowski! Basta, basta, basta. Ore e ore della nostra vita sprecate – che avremmo potuto passare in palestra – spese alla ricerca del più striminzito pantaloncino in denim.

Il brand parigino Y/Project non ci ridarà indietro i minuti, forse, ma ha la risposta alla nostra domanda: lo shorts di jeans a vita alta così minion da sembrare una mutanda in cotone con tanto di sgambatura alla Sabrina Salerno.

Dopo i jeans staccabili creati nel 2017, ecco dunque a voi i janties, come sono stati soprannominati sui social.

Per entrare in possesso del capo che sicuramente contribuirà alla vostra ascesa social, basta andare sui siti luisaviaroma.com e mytheresa.com e sborsare un bel 295 euro. Blu chiaro, blu scuro, neri che siano, sono già stati avvistati nelle vie delle grandi città, in abbinamento a collant e magliette oversize.

Shorts, shorts, shorts I’m looking for a good time (malattie veneree escluse, si spera).

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!