1 0

È ufficiale: anche a Milano sbarcherà Mercato Centrale, dove fare shopping culinario stuzzicando prelibatezze

Città che vai, mercato che trovi. Nella to-do-list delle cose da fare e di quelle da vedere in una città, non possono mancare i mercati: spazi dedicati allo street food, all’ortofrutticoltura e chi più ne ha più ne metta.

Finalmente anche Milano avrà il suo Mercato centrale coperto. Entro fine 2019, negli spazi della Stazione Centrale in piazza IV Novembre, aprirà quello che è un format – nato nel 2014 – scopiazzato dal Mercato di San Lorenzo (Firenze), esportato a Roma in quel della Stazione Termini e che ad aprile colonizzerà anche Porta Palazzo a Torino.

I 4400 mq di spazio adibito al Mercato Centrale, suddivisi su due piani, ospiteranno 20 banchi nei quali trovare la migliore offerta gastronomica locale, regionale e nazionale; un ristorante, un caffetteria e un dehors. Si potrà dunque far la spesa ma anche mettersi comodi ai tavoloni ordinando da bere.

Il mercato entra così a far parte del progetto di riqualifica della zona, che ad oggi non è particolarmente vissuta. Proprio per questo, forte del legame che si instaurerà con il quartiere e gli enti, verrà organizzata una serie di eventi culturali che non si limiteranno alla sfera del food. Parliamo di mostre, presentazioni di libri, installazioni, laboratori e incontri.

Figata.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!