0 0

Figa che passione: denunciano l’amante 85enne della nonna perché i due anziani “fanno troppo sesso”

Ipersessualità, è questa l’accusa nei confronti di un uomo di 85 anni. Siamo a Rimini e i protagonisti della vicenda sono due arzilli vecchietti di 85 anni e la famiglia della donna.

Secondo i parenti, infatti, i due passerebbero tutto il giorno in camera a darci dentro. Una situazione, a quanto pare, diventata insostenibile.

Nella denuncia a carico dell’aitante 85enne, i parenti della donna lo accusano di approfittarsi di lei. La signora, infatti, sarebbe malata di demenza senile e non in grado di rendersi conto della situazione.

Sono tre le ipotesi di reato a carico dell’uomo: violenza sessuale, stalking e circonvenzione di incapace. Roba pesante, quindi.

Secondo la famiglia, per almeno 3 volte al giorno l’uomo si introdurrebbe a casa della signora e, imbottito di Viagra, si chiuderebbe in camera da letto con lei. Neanche la badante che si prende cura della donna riuscirebbe più a fermarli.

Una situazione a dir poco surreale che rende vero il detto secondo cui l’amore – o il viagra – non ha età.

Credit immagine di copertina

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!