2 0

La storia di John, il migrante che spazza le strade gratis: “Non c’è lavoro, ma voglio integrarmi”

Se il lavoro non va da John, John va dal lavoro. A Milano c’è un migrante nigeriano che ha deciso di rimboccarsi le maniche senza che nessuno gli dicesse un fico secco. Non c’è nulla di politico, dimostrativo o provocatorio in questa storia che parla di educazione, volontà e integrazione.

John Light è un 28enne che, pur di integrarsi nel nostro paese, ha deciso di fregarsene del suo essere momentaneamente disoccupato, improvvisandosi spazzino. Ogni mattina, con sorriso, scopa, paletta e sacchetti dell’immondizia si mette al lavoro al di fuori delle fermate della metro, spazzando via la sporcizia.

«Non potevo più restare a casa a dormire senza far nulla. So che non c’è lavoro, ma voglio integrarmi e le persone apprezzano il mio lavoro. Nessuno mi ha mai insultato, anzi, mi ringraziano tutti e alcuni lasciano una moneta da uno o due euro. È così che sopravvivo», ha raccontato il ragazzo a MilanoToday.it.

«Sono scappato dalla Nigeria perché, anche se non c’è la guerra, la situazione è forse addirittura peggiore della guerra. La mia famiglia è ancora lì, ma tornare sarebbe un suicidio. So che qui ci sono alcuni che non vogliono i migranti, ma chiedo loro di ripensarci. Non siamo tutti buoni, ma nemmeno tutti cattivi», ha continuato quello che sembra solo un ragazzo che cerca di fare la cosa giusta.

Se non è essere davvero Imbruttiti questo!

Credit immagini

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!