1 0

La scienza non ha dubbi: con due birre al giorno potete dire addio alla depressione

Vuoi essere felice? Allora scolati una birra! No, non è solo un modo come un altro per dire che la birra è buona e rende felici, perché questa volta è la scienza a confermarlo.

Secondo gli esperti, infatti, bere due birre al giorno aiuta a combattere la depressione. Sono i risultati di uno studio condotto dalla Dottoressa Katalin Gemes presso l’Istituto Karolinska in Svezia a confermare la tesi.

La ricerca ha analizzato un campione di 5000 persone per la bellezza di dieci anni. L’obiettivo era proprio valutare se esistesse una relazione tra il consumo di birra e la depressione.

Ebbene, la scienza non ha dubbi: una relazione esiste ed è tutta a favore di noi amanti della birra. Secondo i risultati, infatti, chi consuma questa bevanda ha ben il 70% di possibilità in meno di soffrire di depressione. Ovviamente – come per ogni cosa – il trucco sta nel non esagerare.

E ancora una volta è la stessa ricerca a chiarire le giuste quantità di birra da consumare per poter essere felici. Sono ben 2 pinte al giorno che, a pensarci bene, non sono neanche così poche.

Insomma, se siete amanti della birra potete stare tranquilli: la depressione non vi avrà mai. Che poi sia merito di malto, luppolo & Co. o semplicemente del fatto che quando beviamo di solito lo facciamo in compagnia dei nostri amici, poco importa. L’importante è che ci renda felici!  

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!