3 0

Sotto il parrucchino mezzo chilo di cocaina: arrestato un colombiano in aeroporto

Potrebbe essere il genio dell’anno, anche se a guardare le immagini diffuse dalla Polizia Nazionale spagnola non pare poi una gran cima.

Perché quel parrucchino così alto, proprio come se sotto ci fosse qualcosa, certamente non poteva passare inosservato. E se trasporti mezzo chilo di cocaina forse la discrezione è un aspetto da non sottovalutare.

Genio o non genio, un uomo di 65 anni colombiano si è sicuramente distinto per una trovata a dir poco particolare. Tra i mille stratagemmi che, ogni giorno, i trafficanti di droga s’inventano per trasportarla senza farsi beccare, questo rientra sicuramente tra quelli più particolari e, a quanto pare, meno efficaci.

Perché il protagonista della vicenda ha deciso di trasportare mezzo chilo di cocaina sotto il parrucchino, convintissimo che nessuno lo avrebbe notato. L’uomo è sceso all’aeroporto di El Prat di Barcellona con un volo proveniente da Bogotà.

Non ci è voluto molto perché gli agenti di sicurezza dell’aeroporto si accorgessero che ci fosse qualcosa di sospetto. Non solo l’uomo aveva il parrucchino decisamente malmesso, ma si comportava in maniera strana e con grande nervosismo. Gli agenti hanno così deciso di perquisirlo, trovando la droga, per un valore di circa 30 mila euro. Ovviamente, il genio è stato arrestato.

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!