3 0

Milano, nuova medaglia d’oro: è la città italiana con gli stipendi più alti

Ancora un primo posto per la nostra amata città, e questa volta, per fortuna, si tratta di una medaglia d’oro che ci fa onore. Secondo una recente indagine, infatti, i lavoratori milanesi sarebbero quelli con lo stipendio più alto di tutta Italia.

A fornire questi risultati è stata una ricerca condotta da Hays, azienda impegnata nella selezione del personale. L’indagine SalaryGuide2019 è stata condotta analizzando più di 150 imprese, con un campione di 600 lavoratori. Oltre Milano, ha riguardato altre tre città italiane tra cui Roma, Torino e Bologna.

L’obiettivo era proprio valutare la migliore offerta economica che ogni città è in grado di offrire, analizzando otto diversi settori nell’ambito professionale.

Scendendo nei dettagli: i lavoratori che guadagnano di più sono quelli che operano del settore delle scienze umane, con uno stipendio che raggiunge anche i 150mila euro all’anno. Ovviamente, si parla di persone che lavorano ai vertici aziendali. Secondo posto per chi opera nella finanza, con uno stipendio di 120mila euro annui, mentre la medaglia di bronzo spetta agli ingegneri con 100mila euro all’anno.

Facile, penserete voi, dal momento che si parla di persone che lavorano ai vertici. La buona notizia, però, è che secondo l’indagine a Milano anche chi non ha grossa esperienza non se la passa male. Insomma, se avete dei dubbi circa il vostro futuro lavorativo, forse il capoluogo meneghino è proprio ciò che fa per voi!

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!