0 0

Ode alla pigrizia: la mini-cyclette da scrivania è la perfetta alternativa alla palestra

Ancora più temuta del ti devo parlare c’è la classica frase da rientro dai, iscriviamoci in palestra! dell’amico di turno che cerca di farvi abbandonare i chili accumulati durante l’estate, più per sentirsi a posto con la propria coscienza che per disinteressato altruismo.

Per quelli che ancora non se la sentono di abbandonare questi fedeli compagni d’avventura (i kg di adipe in eccesso), appuntando la voce palestra nella consueta lista dei buoni propositi di fine anno, abbiamo il compromesso perfetto: la mini-cyclette da scrivania.

La scusa per mettere le grinfie su questa meravigliosa mini-cyclette? “Così posso utilizzarla ovunque. Ottimizzare, ottimizzare sempre!”.

Questo gioiellino è infatti utilizzabile ovunque, sia in piedi, sia comodamente seduti alla propria scrivania. Dotata di quadrante elettronico che tiene il conto di distanza, tempo, numero di giri e calorie bruciate, diventerà presto una compagna di vita inseparabile. Dove acquistarla? Su Amazon ovviamente!

Fatturare e pedalare, fatturare e pedalare.

Credits immagine copertina, Credit immagine

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!