4 0

Gli allevatori bresciani ti chiedono di adottare una mucca a distanza

Parliamo di adozioni a distanza che riguardano il mondo degli animali. No, niente cani, gatti o pesciolini rossi. Grazie a questa particolare iniziativa, infatti, avrete la possibilità di adottare una mucca a distanza!

Si tratta di una bella idea firmata dagli allevatori bresciani delle malghe della Val Vestino. Un progetto che ha un unico obiettivo: salvaguardare il bestiame.

Sappiamo bene quanto costi mantenere animali da fattoria e, molto spesso, gli allevatori non sono in grado di provvedere economicamente al loro benessere. Ed è sulla scia di questa presa di coscienza che è nato tale progetto.

In pratica, ognuno di noi potrà adottare una mucca a distanza, provvedendo così alla sua salvaguardia e al suo mantenimento. Il genitore adottivo avrà la possibilità di andare a visitare la sua mucca direttamente nella malga da metà giugno a metà settembre.

Ogni genitore riceverà un attestato a certificare l’adozione, un campanaccio in ferro battuto e soprattutto un buono sconto di 15 euro da spendere per comprare i prodotti caserecci della fattoria.

Insomma, a chi non è mai venuto in mente di adottare una mucca? Da oggi potrete farlo, contribuendo oltretutto a una nobile causa.

Per saperne di più, date un’occhiata a questo link.

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!