2 0

The cat is on the table: arrivano gli auricolari smart che traducono simultaneamente in 36 lingue

Diciamo ufficialmente addio all’hashtag #lostintranslation, buttato a caso sotto le foto in costume dell’unico viaggio che siete riusciti a concedervi quest’anno. Andare in giro per il mondo non è mai stato così semplice e il gatto potete lasciarlo on, in, under the table senza alcuna vergogna.

La svolta alle vostre vacanze arriva da nuovi auricolari in grado di tradurre simultaneamente ben 36 lingue e 84 accenti diversi.

Queste cuffiette smart sono state presentate all’Ifa 2019, la fiera dell’elettronica e di consumo tenutasi a Berlino.

Le WT2 Plus, è questo il nome, firmate Time Kettle, si presentano all’interno di una confezione magnetica. Per iniziare a chiaccherare con il belloccio/a di turno basta indossare una cuffia e dargli l’altra: si connetteranno immediatamente via bluetooth all’app e dopo aver impostato la lingua d’arrivo, la persona interessata sentirà live ciò che le state dicendo.

«Permettono alle persone di comunicare rapidamente e con le mani libere, per una conversazione più profonda ed efficiente», ha spiegato Kazaf Ye, marketing specialist.

Stranamente, perché da noi le figate o non arrivano o lo fanno con 6 anni di ritardo, sono già in vendita anche in Italia. Il prezzo? 299 euro, ma per chi non ha sbatti di imparare una lingua straniera, è sicuramente un prezzo fair enough.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!