1 0

Un uomo travestito da Jocker ha terrorizzato la linea verde della metro

Panico pa-panico pa-panico paura. Dopo la Samara Challenge, girare per le strade della propria città è diventato ancora di più un terno al lotto. Più che del terzo, qui parliamo di incontri del quarto tipo: quelli con gli sciroccati che, per un motivo o per l’altro, sarebbero perfetti in qualche pellicola horror.

In metro a Moscova infatti, lunedì sera un uomo travestito da Joker – con tanto di pistola giocatolo – ha fatto scoppiare il panico. Molte persone spaventate dalla presenza dell’antagonista di Batman si sono subito prodigate nell’allertare il personale ATM e chiamare la polizia. In tutto ciò, la linea verde è stata interrotta per qualche minuto.

Verso le 19.40, gli agenti hanno intercettato questo simpatico burlone: un 36enne di Jesolo che aveva alzato un pelo il gomito e una volta accortosi della volante, da buon veneto, ha subito tirato giù una caterba di bestemmie. Come giustificazione per il suo bizzarro outfit, l’uomo ha affermato: «Sono vestito come Joker, quello del film che ha appena vinto il Festival di Venezia».

Il Joker veneto, calatosi nella parte affidata a Joaquín Phoenix nella pellicola diretta da Todd Phillips, ha continuato a ripetere “sto andando a una festa”, mentre veniva accompagnato in questura. Un’uscita trionfale da Leone d’oro.

La bravata è costata una denuncia a piede libero per procurato allarme e si sta valutando se mazziarlo ancora di più, aggiungendovi interruzione di pubblico servizio.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!