1 0

La classifica dei 10 oggetti più rubati negli hotel è la fiera della poraccitudine

La prima cosa che vi verrà in mente leggendo questo titolo è “ci troverò il nécessaire da bagno, ci metto la mano sul fuoco“. E invece no, cari amici. Allontanatevi dalle fonti di calore, perché qui la fantasia vola e sembra non avere limiti.

A sottolineare ancora una volta il fallimento della razza umana, ci ha pensato il sito tedesco Wellness Haven – specializzato nella valutazione di alloggi – stilando la classifica dei 10 oggetti più rubati dai clienti negli alberghi.

Ma tutti questi oggetti, ci chiediamo, li usate per far cosa, esattamente? Arredare casa? Condurre una seconda vita con gli amanti? Riciclarli a Natale? O li stoccate nel bunker atomico allestito in cantina? Fateci sapere, siamo davvero curiosi.

10_Asciugamani e biancheria

Un classico del furto. Per la serie ha del potenziale ma non si applica.

9_Pile e lampadine

Per le lampadine vi stiamo immaginando svitarle dalla abajour. E niente, fa già ridere così.

8_Libri

Sete di cultura o fermaporte sostitutivo?

7_Bollitore elettrico

È sempre l’ora del tè. Quanto cazzo siete british.

6_Cibo e bevande del frigobar

La fame è una brutta bestia.

5_Tende

A.A.A Corredo nuziale cercasi?

4_Le cornici

Ma con o senza quadri? Giusto per capire.

3_Stoviglie

Un bel set di pentole non fa mai male a nessuno, o quasi. In caso di aggressione, una bella padella potrebbe tornare utile.

2_Opere d’arte

Alla polizia piace questo elemento.

1_La Bibbia

Per redimervi da tutti questi peccati?

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!