0 0

Laguna salata, ma la multa di più: 2 turisti beccano una maxi sanzione per aver fatto il bagno nudi a Venezia

Nessuno sano di mente – o con un minimo di amor proprio – si sognerebbe mai di fare il bagno nella laguna di Venezia; spesso, però, ci pensano i turisti, come i due tifosi dello Slavia Praga che nei giorni scorsi l’hanno fatto addirittura nudi.

Il duo si trovava in quella che è una delle più belle città della Penisola, in quanto meta di passaggio per recarsi a Milano. Ad attenderli nella città della Madonnina la partita Inter – Slavia Praga.

Sarà stata l’ansia dell’attesa a far salire la temperatura corporea tanto da far balenare nelle menti dei due uomini l’idea di rinfrescarsi completamente nudi in acqua.

Gli schiamazzi da teenager non sono certo passati inosservati. Alcuni passanti, accortisi del siparietto, hanno subito avvertito le Forze dell’Ordine.

Arrivati sul posto, i carabinieri del nucleo natanti hanno trovato i due sirenetti ridenti e balneanti, ancora con le terga a mollo come se nulla fosse. La giustificazione dei tifosi, ovviamente, ha fatto acqua da tutte le parti: colpa del caldo, hanno detto.

Una volta rivestitisi di tutto punto, i due sono stati portati in centrale per gli accertamenti necessari. Pena: 3mila euro di multa a testa.

La prossima volta meglio spostarsi di qualche km per un bagno in mare.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!