0 0

Tripudio dei sensi a Milano: arriva la prima Fiera Nazionale del Tartufo

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato delle Langhe: terra di pregiatissimi tartufi che in Piemonte (ma anche qui in Lombardia) sono chiamati trifole.

Già sappiamo che siete innamorati di questo fiore all’occhiello del Made in Italy. Autentico oro nero (o bianco) della gastronomia. Il suo profumo intenso, avvolgente e assolutamente inconfondibile. Il suo sapore che è in grado di esaltare e rendere unica ogni pietanza.

Pensate che per celebrare uno dei doni più preziosi dei nostri boschi per una volta non servirà nemmeno prendere l’auto. Milano si vestirà presto di abiti d’autunno con la prima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo.

Fissate le agende, bloccate i calendar, inserite i reminder e, soprattutto, paccate gli impegni già presi.

Sarà un evento assolutamente imperdibile e unico nel suo genere: considerate che tra gli espositori saranno presenti alcuni degli operatori più importanti al mondo in tema di tartufi. Da loro si potranno acquistare squisite prelibatezze da portare a casa.

DOVE? Piazza Città di Lombardia, ovviamente a Milano (vicino a Gioia, per intenderci)

QUANDO? Dal 17 al 20 ottobre 2019 (il giovedì si apre alle 15, mentre venerdì, sabato e domenica full-time dalle 10.30 a mezzanotte)

COME? Tartufi per tutti i gusti e a tutte le ore. Come in ogni Fiera che si rispetti il cuore sarà rappresentato dagli stand allestiti dai numerosi produttori presenti. Qui si potrà parlare con gli espositori, degustare e acquistare specialità a base di tartufo come pasta, creme, formaggi e salumi. Qualche nome? Urbani Tartufi, Giuliano Tartufi, l’Associazione Tartufi del Monferrato, LGM Tartufi, Milano Tartufi, Savini Tartufi.

Se poi, tra un assaggio e un acquisto agli stand, salirà lo sbrano, ci sarà anche un settore food a disposizione con formule dall’aperitivo veloce alla cena completa.

OK, MA QUANTO? L’ingresso alla Fiera Nazionale del Tartufo costerà 5 Euro.

Per coloro che desidereranno anche mangiare in Fiera è stato pensato un percorso dall’antipasto al dolce (costo intorno ai 25 Euro, compresa birra o bicchiere di vino). Sono previste anche soluzioni meno impegnative, ma altrettanto sfiziose per il palato (ad esempio primo + bevanda a 12-15 Euro).

CHI? la Fiera Nazionale del Tartufo è organizzata da Arte del Vino (Urbani Tartufi è partner dell’evento e MiTomorrow media partner), marchio che vanta all’attivo l’organizzazione di altre iniziative enogastronomiche di successo nel capoluogo lombardo, come il Milano Sushi Festival, la cui prima edizione si è conclusa lo scorso giugno, il Milano Wine Festival, previsto presso Piazza Città di Lombardia dal 31 ottobre al 3 novembre 2019 e l’Associazione culturale Circus.  Insomma, gente sgamata in fatto di eventi legati al cibo e al buon vino.

Info aggiornate sull’evento le trovate su Facebook cliccando qui.

Ora che vi abbiamo raccontato proprio tutto sulla prima Fiera Nazionale del Tartufo di Milano, segnatevi dove e quando. Perché questa volta non potete proprio arrivare in ritardo!

Articolo scritto in collaborazione con Arte del Vino

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!