20 0

La mappa dei tradimenti parla chiaro: al nord sesso a go-go, al sud rapporti old school

Ai deboli di cuore è sconsigliata la lettura di questo pezzo, vi abbiamo avvisati. Lasciate ogni speranza o’ voi che leggete. perché un “ma che davvero?”, in questo caso, non è sufficiente a esprimere stupore, incredulità e shock. Era intuibile che, con il proliferare di app e chat per incontri, sarebbe aumentato il numero di pesci nel mare, di bocconcini con cui soddisfare le proprie necessità. Mai avremmo pensato però che la situazione sfuggisse così di mano. Le relazioni nate in rete sono ormai all’ordine del giorno, così come i tradimenti. Ecco, l’abbiamo detto.

Gli italiani sono dei birichini, dei furbetti sotto le lenzuola. Ad affermalo, senza tergiversare nemmeno un po’, sono i dati raccolti dal sito incontri-extraconiugali.com, che ha condotto un sondaggio su un campione di 1000 uomini e donne di età compresa fra i 18 e i 60 anni.

Secondo quanto emerso, ci sarebbero differenze sostanziali tra nord e sud Italia, una vera e propria mappa dei tradimenti. A Milano, all’ombra della Madonnina, i fedifraghi agiscono senza un minimo di pudore: sì a incontri frequenti, relazioni, sesso estremobdsm compreso – meglio se con l’amante, più aperta/o del partner. Il capoluogo meneghino detiene infatti il primato per i tradimenti. Brescia, Torino, Trieste, Padova, Verona, Bologna e Firenze non sono da meno e si sollazzano alla milanese maniera.

«Se in una relazione extraconiugale in passato era solo l’uomo a cercare sesso trasgressivo, questo desiderio si incrocia oggi con quello delle donne e questo spiega il boom del BDSM», ha spiegato Alex Fantini, fondatore del sito, sottolineando che a peccare sono entrambi i sessi.

Sempre per alleggerirvi la coscienza e darvi una motivazione in più per acquistare una ball gag, sappiate: un italiano su 10 pratica regolarmente sadomaso e il 20% dei fedifraghi cerca una relazione basata sul rapporto dominazione-sottomissione. Se vi sentite sicuri del vostro partner, sappiate che il 78% delle scappatelle avviene online e Roma è la città in cui si chatta di più al mondo!

Abbiamo parlato dei vizietti degli abitanti del nord, ma quelli del sud? Ce n’è anche per loro. A Roma, Napoli e Palermo, i maschietti sembrano essere alla ricerca di una relazione platonica, per poi, solo in seguito, arrivare al sodo. Per le donne, invece, via libera a lunghi corteggiamenti prima di arrivare a un eventuale incontro dal vivo che non sempre si concretizza.

Ultima nota, una magra consolazione per tutti i gelosi-paranoici-ansiosi della coppia. Gli italiani fanno tutti i fenomeni, ma alla fine sono degli inguaribili abitudinari: si focalizzano su una sola app per incontri, al contrario degli altri paesi che non si fanno mancare nulla, utilizzando più piattaforme in contemporanea. Il controllo del cellulare del partner potrebbe essere meno faticoso del previsto.

Credit immagine copertina

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!