4 0

La Giargiagenialata della tutina-panno per i nani che mentre gattonano ti puliscono casa

Dai, si sa: un figlio è una cosa meravigliosa, soprattutto nei primi mesi di vita, ma il carico di roba da pulire cresce esponenzialmente ogni giorno.

Le bellissime creature danno il loro meglio non appena cominciano a gattonare, conoscendo il mondo un quarto di sporcizia alla volta. E fortunatamente, tra un vomitino d’omogeneizzato al pollo là e le briciole del Plasmon nelle tue scarpe preferite qua, c’è chi ha pensato di unire l’utile al dilettevole: una tutina-panno. Sì, una vera e propria tutina da bimbo che contemporaneamente lo veste e lo fa pulire per terra.

In corrispondenza delle parti che vanno a contatto col pavimento – gomiti, braccia e cosce -, la tutina lanciata dall’azienda inglese Beddinginn è integrata con delle parti in tessuto appositamente pensate per catturare la polvere, come quelle dei più comuni panni per i pavimenti.

Naturalmente, come l’azienda stessa ci tiene a sottolineare, è un’idea scherzosa e divertente, giusto per strappare un sorriso ai nuovi genitori con un regalo insolito al costo di circa 20 euro! Infatti la tutina va lavata periodicamente e, per non nuocere alla salute del bimbo, non va lasciata addosso per ore (col rischio che inali troppa polvere o, comunque, robacce).

nb: nessuno bambino è stato maltrattato per la stesura di quest’articolo. Tanto meno nessun altro dovrà sostituire l’aspirapolvere che avete in casa, me racumandi né!

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!