4 0

Fermi tutti: questo Natale anche Torre Branca sarà illuminata (di rosa) per le feste

Un ponte tra cielo e terra che renderà possibile l’impossibile.

Parliamo di stelle, nello specifico del guardare le stelle in città. Se pensate sia ridicolo solo pensare possibile una cosa del genere all’interno della circonvalla, dovrete ricredervi. A realizzare quello che sembra essere a tutti gli effetti un miracolo di Natale – totalmente gratuito – è l’osservatorio Pandora con l’evento Stargazing – Un cielo infinito di desideri: un progetto all’insegna del design, dell’arte multimediale e dell’interattività che illuminerà con 300 sorgenti led rosa i 108 metri di Torre Branca.

Per raccontarvi dell’unico – non vorremmo urlarlo troppo forte – evento less kitsch and more chic delle festività meneghine, serve una colonna sonora d’eccezione. Playlist alla mano, cuffie nelle orecchie e si parte!

Starway to Milano.

Rosa, rosa e ancora rosa. Il colore iconico del noto brand di gioielli accompagnerà i visitatori in un percorso onirico a tutto light show, che dalla O coronata – simbolo di Pandora, of course! – situata alla base della creatura di Gio Ponti, proseguirà verso l’alto in un susseguirsi di luccicanti emozioni.

A Sky Full of Activities.

Avete letto bene. I visitatori verranno accolti da una serie di attività interattive che accenderanno anche il cuore del Grinch di turno: dal wall in grado di trasformarsi in una costellazione, alle ali luminose che – sì, c’è speranza per tutti – vi mostreranno una vostra inedita versione angelica. Non andate in iperventilazione, ancora dobbiamo raggiungere la cima.

Counting Stars.

State tranquilli: c’è l’ascensore. Prendendo questo potente mezzo tecnologico, si arriverà poi a toccare definitivamente il cielo. Nessun infinito e oltre, come direbbe Buzz Lightear, ma un’esperienza immersiva. Si tratta di infinity mirror room che a più di 100 metri d’altezza vi farà venire gli occhi a cuoricino. Vedere per credere.

When You Wish Upon a Star.

La prossima tappa di questo incanto di Natale si trova nel luogo in cui tutto è iniziato, ai piedi della torre. Grazie a un bottone si potrà interagire con l’installazione luminosa, accendendo una stella. Eccovi servito l’asso nella manica di questo Natale che farà cadere ai vostri piedi la qualunque. Social addicted, fatevi avanti: per immortalare il suggestivo momento – oltre alla caterva di selfie con cui intaserete il feed IG – si potrà scattare una foto da condividere con gli hashtag #PandoraPerMilano e #PandoraStargazing, ricevendo inoltre un piccolo dono.

Al party di lancio l’11 dicembre, a illuminare un evento che già di per sé richiede gli occhiali da sole, ci sarà una Cristiana Capotondi in versione inedita!

La torre sarà aperta al pubblico il 12 e 13 dicembre (dalle 10 alle 23 giovedì e dalle 10 alle 24 venerdì), il 14 e 15 dicembre (dalle 10 alle 24 sabato e dalle 10 alle 23 domenica).

Articolo scritto in collaborazione con Pandora

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!