9 0

Freddo non ti temo: la borsa dell’acqua calda a forma di pene è la soluzione definitiva

Per alleviare le pene dell’inverno c’è chi ha avuto – è proprio il caso di dirlo – una bella idea del cazzo. Parliamo della borsa dell’acqua calda a forma di pisello che promette, a chi sente il bisogno di manifestare al mondo intero la propria grande passione, di superare indenne i freddi di stagione.

A togliere ogni dubbio, senza tirare tutto troppo per il lungo, è la descrizione del prodotto: «Freddo di notte? Non hai nessuno a riscaldare il tuo letto? Ti capiamo. Non rabbrividire più, freddolosa amica. Questa borsa dell’acqua calda ti manterrà al calduccio anche nelle temperature più fredde».

Per soli 17 euro – e non centimetri – la borsa dell’acqua calda a forma di pene sarà vostra. In vendita sul sito Firebox si presenta con la tipica forma fallica con tanto di sorrisetto malizioso stampato sopra la stessa.

Zero palle, se non quelle di silicone che ne contraddistinguono il design, zero pretese. Anzi, la borsa pene promette anche di alleviare il dolore da ciclo. Per una volta, avere una testa di cazzo nel letto sarà un bene a trecentosessanta gradi.

Credit immagine copertina

Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!