0 0

Super-Bovisa: un ponte e 4 nuovi binari potenzieranno il nodo ferroviario

Cambiamenti in vista per la Stazione di Bovisa, uno dei nodi più importante del traffico ferroviario milanese. La Regione ha infatti dato il via libera allo stanziamento di 90 milioni di euro per il nuovo progetto che trasformerà la stazione.

Alla base della decisione c’è la volontà di ammodernare e potenziare uno dei nodi ferroviari più importanti e trafficati della città, dal quale transitano ormai circa 800 treni al giorno e che necessita dunque di una ristrutturazione che lo renda in grado di sostenere un traffico così massiccio.

La proposta arriva dall’Assessore alle Infrastrutture Claudia Maria Terzi e ora, dopo l’approvazione, è pronta a trasformarsi in un progetto di fattibilità tecnico–economica.

Il piano riguarderà circa 2.5 Km di linea ferroviaria. Si prevede la progettazione di un nuovo ponte sulla rete Rfi che andrà ad affiancare quello esistente, oltre alla realizzazione di 4 nuovi binari che aumenteranno dunque la capacità della stazione stessa.

Il programma prevede anche la riqualificazione della viabilità locale, andando a toccare via Mariani, via Siccoli e la rotatoria. In ultimo, è prevista la realizzazione di una passerella ciclopedonale in via Lopez, di scavalco alla linea Fn.

Stando alle parole di Claudia Maria Terzi, si tratta di un investimento che porterà notevoli benefici alla qualità del trasporto e dei servizi offerti dalla città di Milano.

Articolo scritto da Francesca Solazzo

Commenti Facebook


Il Milanese Imbruttito

Una pagina Facebook che nasce dopo un’attenta e imparziale osservazione della città, delle sue abitudini, del suo linguaggio e delle diverse tipologie umano/metropolitane che vivono e lavorano a MILANO.

La chiave e il tono ironico/realista che ne caratterizzano i contenuti, la identificano come riferimento e testimonianza moderna delle dinamiche sociali e dei cambiamenti linguistici all’interno della città.

Il Milanese Imbruttito non è né in orario, né in anticipo, né in ritardo; è già lì!

Vieni a trovarci sui nostri social!